Coppa Italia giovanile a Metaponto

A Metaponto (Matera) il ciclocross è in agenda domenica 27 e lunedì 28 dicembre per un evento considerato  una dei più apprezzati e blasonati nel Sud Italia, valido quest’anno oltre che per il Trofeo dei Tre Mari e che celebra, dopo un anno sabbatico, il ritorno della Coppa Italia Giovanile per le sole rappresentative regionali esordienti e allievi.

Un ennesimo valore aggiunto per la gara organizzata dal sodalizio di Bernalda, presieduto da Pietro Gallitelli, che lega il proprio nome all’eroe locale antesignano della fondazione della colonia greca che a partire dal VII secolo a.C. diventa “Magna Grecia”.

Il percorso di 3000 metri, prevalentemente sterrato, si snoda su una collinetta artificiale sui verdissimi prati adiacenti al museo Archelogico Nazionale: uno scenario meraviglioso che intende contribuire alla conoscenza ed alla valorizzazione di tutte le risorse presenti a Metaponto, dal contesto urbano del borgo al museo.

Il suo valore tecnico è confermato anche da un sopralluogo del cittì della nazionale italiana Fausto Scotti avvenuto nelle prime edizioni e dai responsabili della commissione tecnica FCI del ciclocross per una location meritevole di ospitare ancora manifestazioni di livello nazionale.

Apertura domenica 27 con la nona prova del Trofeo dei Tre Mari per le categorie agonistiche, amatoriali e giovanili con le assegnazioni delle maglie di campione regionale FCI Basilicata.

Il giorno seguente, lo spettacolo offerto dai partecipanti delle sole categorie esordienti e allievi sarà di prim’ordine con la Coppa Italia Giovanile sullo stesso percorso del 27 dicembre.

Oltre ai partner Ottica Bellino, Mixò Cocktail’s&Dream, La Bottega delle Meraviglie, Infoplanet Personal Computer, Ristorante Pizzeria Al Vecchio Frantoio, Gnam-Paninoteca Tavola Calda, G&V Articoli da Caccia e Pesca, Essenza Gastronomia, Onoranze Funebri Lundo, Lyoness, Autotre Service, La Corte Hotel Ristorante, Memphis Pub, Momart Pub, Bar Ristorante Lucano, Fattoria Sportiva Mastrangelo, Jazz Beer-La Birra Artigianale, GrafiStampa De Santis, Panificio Santa Lucia, Ristorante Riva dei Greci, Metaponto Immobiliare, Azienda Agricola Angelo Musillo, La Mappa del Gusto, La Frutteria da Renato, Lucano Amaro, Cake Art Shop, Acli Terra, Alleanza Assicurazioni (agenzia di Bernalda), PM Tecnologie Industrie Alimentari, Amarantodesign.com, Play Sport, Masseria Cardillo, Beauty Edonè, Aquaro Bici, Ethic Sport,  X-Tech Sport Design, Selle Italia e Bbc Group Srl, da rimarcare, in questo contesto, il sostegno da parte del  Ministero dei Beni, Attività Culturali e del Turismo, Polo Museale e Soprintendenza Archeologica della Basilicata dei quali la gara ha ottenuto il patrocinio insieme alla Regione Basilicata, al Comune di Bernalda, al Coni e alla Federciclismo Basilicata per un’occasione imperdibile e un interessante veicolo di promozione turistica capace di coniugare in un tandem originale la passione per il ciclocross e quella per il territorio dell’antica Magna Grecia.