Sismic rileva disagi dei lavoratori per trasporti Sata



La Segreteria regionale della Fismic Basilicata, insieme alle altre organizzazioni sindacali e all'Azienda, ha incontrato, venerdì 6 marzo, il Presidente della Provincia di Potenza Nicola Valluzzi per discutere dei problemi infrastrutturali che si stanno verificando nel sistema dei trasporti da e per l'area industriale di Melfi.
In seguito alle nuove assunzioni, infatti, e all'aumentato numero dei turni di lavoro dovuti
alla risalita produttiva della Sata, i lavoratori stanno registrando dei disagi, almeno dal punto di vista della mobilità. La cassa integrazione in Sata rientra, infatti, con grande soddisfazione di tutti ma il numero delle corse dei bus non segue ancora i nuovi ritmi produttivi, soprattutto a partire dal prossimo 16 marzo, con l'aggiunta della quarta squadra di operai.
Il Presidente Valluzzi, in rappresentanza anche della Provincia di Matera, ha espresso la ferma volontà di prendere seri impegni a riguardo e di contattare nei prossimi giorni anche il Presidente della Regione Marcello Pittella per coordinarsi in tempi brevi e risolvere questa annosa questione.
Il nostro auspicio - fa sapere la Segreteria regionale Fismic - è che si possa presto rispondere alle esigenze dei lavoratori e che anche la Regione Puglia possa presto convocare un tavolo sulla questione, in cui sono coinvolti anche oltre 2000 lavoratori pugliesi”.

Ufficio Stampa Fismic
Basilicata - Puglia