la pro-loco di Rionero in Vulture, ha portato in scena il presepe vivente a Matera

Presepe vivente Rionero
La Pro-Loco di Rionero è stata una delle protagoniste del Presepe Vivente di Matera. Domenica 29 dicembre, l’associazione rionerese ha ricostruito nella città dei sassi il suo rinomato Presepe Vivente, tra i più longevi del Sud d’Italia. “Siamo onorati di partecipare al più importante presepe vivente della nostra regione”. Questo il primo commento del Direttore Artistico del Presepe rionerese Christian Strazza che ha aggiunto: “è per noi una grandissima opportunità poter mostrare i costumi in chiave napoletana settecentesca cuciti appositamente per l’occasione. Siamo sicuri che il grande pubblico che accorrerà in questa splendida città saprà ripagare i nostri sforzi”.  Una quarantina i figuranti che da Rionero in Vulture sono giunti nella città dei sassi pronti per entrare a far parte del più importante presepe vivente della nostra regione. “

Un successo il Museo archeologico Nazionale aperto di sera a Melfi

 Un successo il Museo Archeologico Nazionale del Vulture e Melfese aperto di notte nella cittadina federiciana, voluta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Nonostante il clima di feste natalizie, in molti hanno deciso di visitare il museo al castello federiciano di Melfi.  Ad accogliere il visitatore un bellissimo albero di Natale con accanto il logo dell'evento ed alcune opere di pittura e scultura dell’artista Sebaste di Bernalda dal titolo: “ L’ebbrezza di Dioniso”.La direttrice del museo, dott.ssa Rosanna Ciriello ha fatto da "Cicerone" ai numerosi visitatori, alcuni provenienti anche da fuori regione. 

Denominazione Comunale di Origine “De.C.O.” a Canosa

I dolci tipici canosini come le cartellate, le sfogliate, le scarcelle, i mostaccioli, i fichi secchi con le mandorle, ma anche le marmellate, i succhi di frutta, la percoca di Loconia, il vin cotto, gli strascinati di grano bruciato, l’olio extravergine di oliva, l’uva di Troia, l’uva Turchiesca e tanti altri prodotti del territorio potranno dal 2014 essere griffati con il logo di “Denominazione comunale d’origine”. Il Consiglio comunale, nella seduta del 24 dicembre scorso, ha infatti approvato l’istituzione della Denominazione Comunale di Origine (De.C.O.) del Comune di Canosa di Puglia, per censire e valorizzare le attività e i prodotti agro-alimentari del territorio, anche come strumento di promozione dell’immagine del Comune di Canosa. L’assise ha inoltre approvato il relativo  

Gianni Fabris in sciopero della fame

Gianni Fabris
Sono in sciopero della fame dal giorno prima di NATALE sostenuto da tutto il Comitato per la Difesa delle TerreJoniche per chiedere al Governo Letta di firmare l'atto che attendiamo da 78 giorni che stanzia risorse per il primo intervento e dichiara lo stato d'emergenza per l'alluvione del 7/8 Ottobe scorso in Basilicata. Firma la petizione, sostienici

Auguri ad Anna Bufano

Auguri ad Anna Bufano

Atella 25 dicembre. Doppi Auguri ad Anna Bufano, per il compleanno ed il Natale, ripresa con la famiglia, Pasquale, Silvia e Alice.


1° concorso dei presepi in casa a Barile

Presepe più bello di Barile
Nel centro arbereshe, in occasione del Natale, la Pro-Loco, presieduto da Daniele Bracuto, ha organizzato il 1° Concorso “Il Presepe Più Bello di Barile”. L’idea di organizzare questo concorso è venuto ad un collaboratore della pro-loco, Gianmarco Tirico che spiega i motivi di questo concorso: “Per tenere viva la tradizione del Presepe in casa. La partecipazione è stata massiccia e ringraziamo le famiglie barilesi che hanno partecipato.Tutte le foto dei presepi saranno pubblicate nella nostra sede di Palazzo frusci e via online facebook  nel nostro gruppo “Il Presepe Più Bello di Barile 2013”. La giuria della Pro-Loco  ha valutato  i migliori tre presepi.Vincitore Michele Verde, al quale andrà un cesto natalizio con 12 pezzi ; 2° posto Salvatore Malvasi, che ha vinto un cesto natalizio con 9 pezzi e 3° posto attribuito Ferdinando Sonnessa che vince  un cesto con 6 pezzi.

Lorenzo Zolfo

Calcio. 1^ Categoria. Ginestracandida-Metanauto Picerno 3-1.

Ginestracandida azione gioco
GINESTRACANDIDA 3 - MATANATUTO PICERNO 1
 GINESTRACANDIDA: Propato,Lovecchio, Maiorino N. Cicchiello, Cappa, Cillis, Moccia A. Cappiello (al 55’ Di Muro), Maiorino L. (al 70’ Nardozza), Lomio, Cassano ( al 80’Moccia S.). All: Bisceglia. METANAUTO PICERNO: Tirone, Caggiano, Salvia, Russo,Scavone,Forte, Capece,Bellomo,Tancreda,Rossi,Laurino. All:Ottati. Marcatori: al 5’ e 14’ Cassano, al 12’ Cappiello; al 35’ Bellomo. Ripacandida. Facile successo della capolista Ginestracandida contro un Metanauto dove si è messo in evidenza il solo Rossi. Partita decisa nei primi 15’ di gioco: al 5’ su lungo lancio di Cicchiello, Cassano, pur

Gli studenti del Liceo Scientifico portano a termine un progetto sul territorio

Melfi La Fenice
Al liceo scientifico di Melfi si è concluso un progetto proposto ed organizzato dai rappresentanti d'istituto, della durata di tre giorni avente come obiettivo quello di informare e sensibilizzare i ragazzi sul tema delle discariche del nostro territorio. Nella prima giornata, si è parlato della questione della discarica di Leonessa (Melfi);il convegno e' stato condotto dal sig. Antonio Cignarale,presidente del comitato "La nostra terra non si tocca" e dal sig.Alessandro Fontana, che hanno spiegato ai ragazzi i danni

Auguri a Vincenzo Divietri

Auguri a Vincenzo Divietri

Venosa. 21 dicembre. Auguri a Vincenzo Divietri compie 17 anni. Nella foto ripreso con i compagni di clesse II B Liceo Classico "Q.O.Flacco".


Inaugurata la chiesa di San Domenico, contenitore culturale e musicale

Concerto Venosa
La chiesa di San Domenico, lo scorso 14 dicembre è diventato ufficialmente un culto della Musica.In occasione dei 400 anni della morte di Carlo Gesualdo da Venosa, il madrigalista più famoso del Rinascimento, nativo di Venosa, Il Consorzio "Recuperiamo San Domenico"( composto dalle seguenti associazioni: Associazione culturale e musicale “Carlo Gesualdo”, Ass. Culturale e musicale “L.Tansillo”; Ass.Culturale “Accademia dei Rinascenti”, Ass.Musicale Complesso Bandistico “G.Albergo” Città di Venosa; Cattedrale di S.Andrea, che proprio nei giorni scorsi ha firmato con la Diocesi di Melfi e Rapolla una convenzione per il recupero della

Ginestra 22 dicembre.Concerto di Natale. Tre Paesi, tre Chiese

Concerto coro polifonico Ginestra
Se la legge di stabilità non l’ha fatto, ci hanno pensato alcuni volontari. Tre paesi, Ginestra,Ripacandida e Ruvo del Monte si sono unite per creare un unico coro. Una iniziativa, partita da un docente di musica, prof. Dino Rigillo, che è diventata realtà.Da oltre un mese, nella chiesa San Nicola Vescovo del piccolo centro del vulture, si danno appuntamento circa 50 giovani e non per provare canti natalizi e canti inneggianti la pace e la solidarietà, per preparare un concerto di Natale, che sarà itinerante e toccherà i tre centri lucani. Si partirà da Ginestra il 22 dicembre alle ore 18,30, poi Ruvo del Monte il 26 dicembre ore 18,30 chiesa S.Maria Assunta e Ripacandida il 27 dicembre chiesa S. Maria del Sepolcro. Al coro si affiancheranno, i solisti Anna Maria Rigillo di Ginestra e Davide Marra di Ruvo del Monte. Le musiche ad opera di Raffaele ( al pianoforte) e Dino Rigillo ( alla chitarra), quest’ultimo, docente di chitarra, diplomato al

"Emozioni nei Colori" - Personale di Rosanna Giacomino

Mostra Rosanna Giacomino
Melfi
L’indiscutibile dignità di ogni essere umano, qualunque sia il suo stato fisico, psicologico o sociale, è convinzione inamovibile di tutti coloro che operano per gli altri, che agli altri guardano non solo come persone “altre” da loro, ma come soggetti cui rivolgere attenzione, rispetto, dedizione. E’ con questo spirito che il Lions Club Melfi, all’insegna del motto “We Serve”, letteralmente noi serviamo, ha voluto sostenere il progetto di inclusione sociale promosso dall’Aias che si è concluso con l’inaugurazione della personale di Rosanna Giacomino. 

A Bari il Trofeo Gran Premio Giovanissimi di Karate

Sport modello di vita
Ultimi preparativi  per il convegno sul tema “Minori, sport, legalità e cuore” in programma sabato 21 dicembre a Bari che darà inizio al week end,  targato FIJLKAM,  dedicato allo “sport modello di vita” e all’infanzia nell’ambito del progetto sport a scuola. Il top del karate italiano e tutti  gli addetti ai lavori si ritroveranno nel capoluogo pugliese per partecipare alla kermesse formativa sportiva che culminerà nella giornata di domenica con il “Trofeo Gran Premio Giovanissimi” al Pala Florio. Sono attesi a Bari oltre un migliaio di bambini provenienti da tutte le regioni italiane che  daranno  vita ad un grande happening, organizzato nei dettagli  dal FIJLKAM Comitato Regionale  Puglia Settore Karate.  Sarà l’Istituto Tecnico “V. Lenoci”, quartiere Japigia di Bari, ad ospitare il convegno su “Minori, sport, legalità e cuore” che inizierà alle ore 09,00 circa  di sabato 21 dicembre. Sono previsti gli interventi di : Raffaele  Sannicandro, Presidente Coni Puglia e assessore allo sport del Comune di Bari; Pier Luigi Aschieri, direttore tecnico della Nazionale italiana di karate Fijlkam; Katia Di Cagno,

Babbo Natale Fidas a scuola per diffondere la cultura della solidarietà

FIDAS Barile
BARILE – Con l’avvento del natale, sono arrivati anche i regali della Fidas donatori sangue Barile per gli alunni della scuola. E non poteva mancare il Babbo Natale in carne ed ossa a dispensare allegria e doni nelle classi dell’Istituto comprensivo Giovanni XXIII di Barile diretto dalla professoressa Tania Lacriola. Un consueto appuntamento annuale, svoltosi l’altra mattina, che l’associazione donatori volontari sangue Fidas Barile presieduta da Rocco Franciosa, promuove grazie al “patto d’amicizia” stretto in questi anni con l’istituzione scolastica locale per diffondere la cultura del dono del sangue e della solidarietà, proprio fra i giovani che rappresentano il futuro della comunità.


Europassione per l'Italia ha incontrato Papa Francesco

Europassione udienza papa
L’associazione nazionale Europassione per l’Italia è stata ricevuta in udienza da Papa Francesco lo scorso 18 dicembre alle 10,30 in una piazza San Pietro gremita da migliaia e migliaia di persone. L’associazione nazionale Europassione per l’Italia, nata nel 2005, raccoglie oltre 30 associazioni su tutto il territorio nazionale che mettono in scena la Passione di Cristo con lo scopo di divulgare il messaggio di Gesù e far meglio conoscere le pagine più significative del Vangelo. E’ un’associazione senza fini di lucro e coordina le iniziative dei suoi membri per meglio rappresentare la forte tradizione italiana della sacra rappresentazione in ambiente europeo,

Pacco doni della FIDAS ai bambini della scuola di Barile

FIDAS Barile
Babbo Natale Fidas Barile per diffondere la cultura del dono e della solidarietà.
Consegnati per il secondo anno consecutivo il calendario FIDAS ed un kit ecologico (matite, righello, gomme e temperamatite) a tutti gli alunni della Scuola di Barile. La Fidas grazie al "patto d'amicizia" con l'Istituto comprensivo "Giovanni XXIII" di Barile, intende diffondere la cultura del dono del sangue e della solidarietà sin dalla tenera età.<>. A tutti BUON NATALE e FELICE ANNO NUOVO

Basilicata: Gospel Festival americano dal 20-26 dicembre

Love Gospel quartet
VENOSA (PZ) - L’Associazione Culturale “Il Circo dell’Arte” di Venosa presenta la seconda edizione del Basilicata Gospel Festival, un grande evento di carattere internazionale che porterà l’energia e le migliori voci della musica gospel americana negli splendidi scenari lucani, attraverso una serie di concerti che dal 20 al 26 dicembre coinvolgeranno i borghi di Satriano di Lucania, Ruoti, Castelgrande e Venosa.
Sotto la direzione artistica della “Artistica Management” di Pasquale Cappiello, che da sempre realizza eventi di grande originalità e dal sapore internazionale, il Basilicata Gospel Festival si propone di favorire la crescita culturale della comunità e di contribuire alla promozione del turismo anche durante il periodo invernale, portando la gioia e la spiritualità che solo la musica gospel sa trasmettere in alcuni importanti luoghi sacri del territorio lucano.

Venosa 20 dicembre, Al Castello il scena "Natale e l'antica Venusia"

Antica Venusia
Iniziativa didattica che vede protagonisti i piccoli alunni della classe 2^B dell’Istituto Comprensivo “Venosa II” –plesso “Giovanni XXIII” –, in collaborazione con il Museo Archeologico Nazionale di Venosa.  Attraverso una drammatizzazione adeguata all’età degli allievi (7 anni circa), l'evento si pone come obiettivo principale la descrizione della festa più amata dai bambini: il Natale.  Saranno presi in considerazione tutti gli elementi che ricostruiscono questa storica e magica atmosfera.  Naturalmente maggiore enfasi sarà attribuita all’aspetto religioso, la nascita di Gesù Bambino, che troverà anche un’ambientazione storica, attraverso un collegamento con gli antichi Romani, che, all’epoca in cui avvenne il miracolo del Natale, avevano conquistato gran parte delle terre fino ad allora conosciute, inclusa la nostra stessa città: Venusia.  

Ente di Irrigazione consegna alla Provincia Barile_Ginestra che diventa s.p. 152.

S.P. 152.
Finalmente conclusa la travagliata vicenda viaria della fatidica strada di nessuno “Barile-Ginestra”. Costruita negli anni ’70 dall’Ente di Irrigazione Puglia e Basilicata, questa strada non è mai stata presa in considerazione dagli Enti preposti. Lo scorso 9 dicembre l’Ente di Irrigazione ha ufficialmente consegnato questa strada alla Provincia che subito l’ha battezzata con S.P. 152. Finalmente questa strada ha un numero ed un proprietario.”Teatro” di tanti incidenti, non è mai stata presa in considerazione da nessun Ente, solamente su sollecito dei Comuni interessati (in primis Ginestra e poi Barile) nel 2010 questa strada è stata messa in sicurezza dalla Provincia di Potenza

Auguri a Miriam Lapadula

Miriam Lapadula

Rionero in vulture. 19 dicembre. Auguri a Miriam Lapadula da Desir Cripezzi. Compie 18 anni, l'età della maturità.

Auguri a Maria S. Grieco

Maria S. Grieco
Rionero in Vulture. 19 dicembre. Auguri da Desir Cripezzi a Maria S.Grieco. Compie 30 anni.

Calcio a 5 serie A donne. Presentazione Asd Rionero - Castellana

ASD Rionero Giocoleria
Dimenticata la brutta sconfitta rimediata contro l’Ita Salandra, l’Asd Rionero Giocoleria si rituffa nel campionato alla ricerca della salvezza ancora molto lontana. Al Palasport di Lavello arriva l’Effe. Gi. Castellana, compagine pronta a dare battaglia per rimanere agganciata alle prime della classe. Una partita che si preannuncia scoppiettante con il Rionero pronto a ripartire e portare a casa i tre punti: “questa settimana abbiamo lavorato molto bene ma per battere il Castellana dobbiamo avere consapevolezza dei nostri mezzi e puntare tutto sul gruppo”. A riferirlo è il jolly vulturino Laluce che ha aggiunto:

Calcio. 1^ Categoria. Leonessa (Melfi). Sport Melfi-Ginestracandida 0-5

Ginestracandida calcio
SPORT MELFI     0
GINESTRACANDIDA   5
SPORT MELFI:Cavaliere, Cappiello P. MossuccaI,Lovecchio P. Strazzo, Cappiello G ( 80’ Bitetti). MossuccaII, Mele (al 60’Morelli),Cilenti,Battilana, Destino (46’ Cringolo). All:Battilana.
GINESTRACANDIDA: Propato, Lecaselle ( al 81’ Lamorte),Lovecchio,Cappa,Cillis, Cicchiello, Moccia, Cappiello ( 60’ Cassese),Maiorino, Lomio, Di muro ( al 59’Gala). All: Bisceglia.
Arbitro: Caruso sezione di Potenza
Marcatori: al 30’Cappa; al 73’ e 90’ Moccia; al 80’ e 88’ Lomio.
Leonessa (Melfi) 14 dicembre 2013. Sport Melfi-Ginestracandida 0-5. 

Stress da lavoro e stress da non lavoro a Canosa

stress da lavoro
Il Circolo socio culturale “La Fenice” con il patrocinio del Comune di Canosa  di Puglia(BT) organizza la conferenza dal titolo “Stress da lavoro e stress da non lavoro”, trasformare una legge in una opportunità. Nei momenti di crisi economica, le relazioni attraversano difficoltà : sia le relazioni con i colleghi, con i superiori e sia le relazioni di coppia e con i figli. E’ necessario aggiornarsi per gestire al meglio questi momenti. Il  D.Lgs. nr. 81 del 2008 è una concreta possibilità di  valutare i rischi psicosociali  delle aziende pubbliche e private e di migliorarne l’organizzazione del lavoro.

 L’Intelligenza emotiva è una forma di intelligenza vera e propria” (Salovey e Mayer, 1990).

Interverranno :
-         il professor Pier Paolo Limone(Delegato del Rettore alla Didattica dell’Università di Foggia);
-       

Inaugurazione 3^ edizione presepi "In viaggio verso Betlemme"

Lavello verso Betlemme
Il Cif (centro italiano femminile) in collaborazione con l’Amministrazione comunale  ha indetto per il Natale 2013 la III edizione della mostra- concorso dei presepi “In viaggio verso Betlemme”. Il Cif, è un'associazionne cattolica di ispirazione cristiana, nata nell'immediato dopoguerra per aiutare le donne lavoratrici con l'istituzione di asili. Anche quest'anno, il CIF di Lavello,operando nel sociale per il bene comune, sempre attento ai desideri e problemi della comunità lavellese, ha deciso di organizzare questo concorso di presepi. La presidente del Cif, Marilena tomaiuolo spiega i motivi di questa mostra: “E’ una mostra che prevede l’allestimento presso il locale di via Roma 33 dei presepi realizzati da singoli adulti o bambini, gruppi, associazioni,scuole e professionisti. 

Il luogo così allestito potrà essere visitato per tutto il periodo natalizio, fino al 6 gennaio, da cittadini, scuole,turisti,

Melfi. Volley femminile. 1^ Divisione. Olimpia Melfi-Livi Potenza 3-0.

Torna alla vittoria l’Olimpia Volley Melfi e lo fa nel modo migliore.
È un rotondo 3 a 0 il punteggio con cui le ragazze di mister Vincenzo Pontolillo hanno liquidato la Livi Potenza.
Sabato scorso alla Palestra Comunale di Melfi il sestetto normanno ha disputato una gara praticamente impeccabile, contro un avversario dall’impatto tutt’altro che piacevole, in quanto composto da atlete che sul piano fisico sembravano di categoria superiore, cosa che poi non si è concretizzata nel corso del match.

Obiettivo Basilicata: destinazione "Piazzetta virtuale"

Maschito panorama 
Per tutti i lucani residenti e tutti coloro che vivono fuori del territorio si apre una "piazzetta virtuale" per discutere, collaborare ed offrire servizi pratici a tutti i membri dell'Associazione 

Per chi risiede fuori a volte soltanto una piccola pratica burocratica diventa un problema, con la partecipazione all'Associazione tutto diventa più facile.
Ponte di lancio per contadini e aziende enogastronomiche che vogliono vendere i loro prodotti e coloro che desiderano prodotti genuini tipici lucani.

Di chi offre una locazione e chi la cerca per trascorrere qualche giorno nel paese natio.
Artigiani che offrono i loro servizi a prezzi vantaggiosi per lavori vari.

Si possono fare tante cose e sono ben accette nuove idee 
In Basilicata abbiamo tutto, dobbiamo solo imparare a collaborare..da soli non si va da nessuna parte.
fai parte di questa iniziativa e condividila

Calcio. 3^ Categoria. Asd Sport time Forenza-Asd Oraziana Venosa 0-4.

·   
Oraziana Venosa
ASD SPORT TIME FORENZA    0     ASD ORAZIANA VENOSA       4
ASD SPORT TIME FORENZA:  Forenza, Laurenzana, Brienza,Briola, Lenoci,Iasi, Cantone,Petruzzi,Iasi,Di Carlo,Zotta,Mastrandrea.
ASD ORAZIANA VENOSA: Lagala( Festa ),Pica ( Iurino ),Di Tomaso,Spagnuolo,Pellegrino,Laurano,Volonnino (Ditommaso L.),Manieri Rocco,Manieri Vincenzo( Mollica),Boccomino ,Sileno(Zotta). All.Lotano.
Arbitro: Romanelli di Genzano
Marcatori: 25’e 84’ Boccomino;33’ Manieri V; 65’ Sileno.

Manifestazioni in ricordo di Mauro Lagrasta a Canosa

“A Mauro Lagrasta, atleta di talento, calciatore, allenatore ed educatore stimato per la sua correttezza e tenacia, riferimento esemplare per chiunque pratichi lo sport ed in particolare il calcio”. Sono queste le motivazioni per le quali sabato scorso, tra la commozione di tutti, è stata intitolata la Tribuna coperta dello stadio comunale “San Sabino” all’atleta canosino, in occasione del primo anniversario della sua morte. L’Assessorato allo Sport del Comune di Canosa ha organizzato a tal proposito “una intera giornata vissuta all’insegna della solidarietà, del ricordo e della promozione

assessore Piscitelli a Montecitorio in difesa del “Made in Italy”

Ha preso parte anche l’assessore comunale all’Agricoltura e Attività produttive, Leonardo Piscitelli, alla protesta di  allevatori e coltivatori della Coldiretti che si è svolta a Roma in Piazza Montecitorio lo scorso 5 dicembre. Migliaia di cittadini hanno portato nella Capitale prodotti “tarocco” del finto “Made in Italy” smascherati sui tir e camion in transito alla frontiera: una iniziativa che si è realizzata nell’ambito della  mobilitazione “La battaglia di Natale: scegli l’Italia” per difendere l’economia e il lavoro delle campagne dalle importazioni di bassa qualità, che varcano ogni giorno i confini per essere spacciate come italiane. “Siamo riusciti ad ottenere dal presidente del Consiglio, Enrico Letta e dal ministro

Auguri a Palladino Saverio

Palladino Saverio 

Venosa 10 dicembre. Auguri a Palladino Saverio compie 14 anni. Nella foto ripreso con i compagni di classe 1^ A Scientifico.


Auguri a Nicola Troilo

Nicola Troilo

Venosa 9 dicembre. Auguri a Nicola Troilo per i 14 anni compiuti, nella foto ripreso con i compagni di 1^ Liceo Scientifico

Calcio 1^ categoria. Ripacandida 8 dicembre. Ginestracandida-Lagopesole 2-0.

Ginestracandida calcio
GINESTRACANDIDA    2  LAGOPESOLE             0
GINESTRACANDIDA:Propato. Lo Vecchio, Maiorino N. Cillis; Cappa, Mazzarelli, Cappiello (Moccia S.), Moccia A. Gala ( Maiorino L.), Lomio, Cassano ( al 57’ Cicchiello). All:Bisceglia.
LAGOPESOLE:  Laurita, Vaccaro, Lorusso, Marchese, Possidente,Pepe, Mecca ( al 65’ Guglielmi), Scura, Tita,Romaniello, Zaccagnino. All:Grieco.
Arbitro: Ceruzzi F. di Potenza.
Marcatori: al 25’ Cappa (Rig.); al 70’ Maiorino N.

Ginestra 8 dicembre. Elezioni segretario del PD. Votano in 20.

Ginestra arbereshe
Anche nel piccolo centro del Vulture, nell’unico seggio allestito presso la sala consiliare del Comune, si è votato per eleggere il nuovo segretario del PD. Hanno votato in 20. I voti sono stati così suddivisi: Renzi ha ottenuto 11 voti; Cuperlo 6 voti e Civati 3 voti.Da evidenziare che i membri della sezione del PD a Ginestra è composta da esponenti dell’attuale maggioranza e minoranza del consiglio comunale.
Lorenzo Zolfo
La foto ritrae la sede del Comune, dove è stato allestito il seggio elettorale

La comunità festeggia il 25° sacerdozio di don Giovanni De Palma di Barile.

Tiro arco
La Comunità di Pescopagano, nell’Anno della Fede, rende grazie al Signore e alla Vergine Maria per il 25° anniversario di sacerdozio del parroco don Giovanni De Palma. Il 10 dicembre alle ore 17.00 presso la chiesa di San Giovanni Battista in Pescopagano S.E. mons. Gianfranco Todisco presiederà la concelebrazione eucaristica. Don Giovanni De Palma, nativo di Barile, si divide fra le preghiere, la passione per le icone sacre e quella per il tiro con l’arco, che l’ha portato nel 2007 a fondare l’associazione sportiva Arcieri di Monte Calvo, assieme a Gabriele Lotano. 

La Croce Rossa Italiana insieme a Rosangela D'Ambrosio a Ginestra

Rosangela D'Ambrosio
Nel piccolo centro arbereshe la locale Croce Rossa Italiana nelle persone di Silvio Vaccaro, Antonella Carbone, Maria Laura Alamprese e Vito Grimolizzi, in piazza dell’Autonomia ha promosso una giornata di solidarietà a favore della Fondazione Rosangela D’Ambrosio Onlus ( in ricordo di Rosangela volata in cielo a soli 23 anni.Amava i bambini e soffriva per

disagio dei lavoratori del servizio di assistenza domiciliare sociale S. Marco in Lamis

Si aggrava il disagio dei lavoratori del servizio di assistenza domiciliare sociale dell'Ambito Territoriale  del Piano Sociale di Zona di S. Marco in Lamis.  A denunciarlo è la Fisascat CISL di Foggia.  La situazione ha raggiunto limiti di tolleranza non più sopportabili da parte degli operatori, che quotidianamente espletano, con dignità ed abnegazione, il servizio all’utenza dei comuni di S. Marco in Lamis, S. Giovanni Rotondo, Sannicandro Garganico e Rignano Garganico.

Volley campionato 1^ Divisione, donne. Asci Potenza- Olimpia Volley Melfi 3-2.

Olimpia Volley Melfi
Prima battuta d’arresto per l’Olimpia Volley di Melfi di mister Vincenzo Pontolillo.
Nel terzo turno del campionato provinciale di Prima Divisione, il sestetto melfitano è uscito sconfitto dalla sfida con l’Asci Volley Potenza, altra “nobile decaduta” di questa singolare annata sportiva, che come si sa vede l’assenza in Basilicata del campionato di serie C.
Sabato scorso alla Palestra Caizzo del capoluogo di regione, Vitucci e compagne non sono riuscite a prolungare la loro striscia vincente di risultati, ma hanno fatto rientro a Melfi comunque a testa alta, tanto da strappare un punto alle padrone di casa, vincenti per 3 a 2.

Goiânia in Brasile sarà inaugurato il presepe di Franco Artese

Franco Artese
La Basilicata ambasciatrice del sacro nel mondo. Dopo Piazza San Pietro nel 2012, il presepe dell’artista lucano Franco Artese approda nella piazza principale di Goiânia, nello stato di Goiás, in Brasile. L’opera, donata l’anno scorso al Santo Padre Benedetto XVI dalla Regione Basilicata, in collaborazione con l’Apt, è stata prestata, in seguito ad una esplicita richiesta, all’arcidiocesi retta dall'arcivescovo Washington Cruz.
Dopo l’inaugurazione in programma venerdì 6 dicembre 2013, l’opera monumentale di Artese, ambientata nei Sassi di Matera, potrà essere ammirata per sei mesi nel cuore della popolosa città brasiliana che conta 1.850.000 abitanti, i quali potranno vivere la magia del Natale con un tocco lucano.

La 21a Edizione della “Partita del Cuore – Memorial Mauro Lagrasta” a Canosa

Partita del cuore 2013
Ufficializzato il programma della 21a Edizione della “Partita del Cuore – Memorial Mauro Lagrasta” che si svolgerà sabato 7 dicembre allo Stadio San Sabino di Canosa di Puglia(BT) a partire dalle ore 10,00. L’happening commemorativo-calcistico a scopo benefico, sotto l’egida del Comune di Canosa di Puglia(BA), è stato organizzato dal locale Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “L. Einaudi” diretto dalla dottoressa Maddalena Tesoro. Alla manifestazione parteciperanno le rappresentative: degli alunni degli Istituti Superiori di 2° grado, degli studenti della Facoltà di Scienze Motorie dell’Università di Foggia, dei docenti, ex calciatori del Team Mauro Lagrasta, dell’Amministrazione Comunale, Friends of Mauro, Former Teammates Mauro, come ha dichiarato nella presentazione dell’evento il professor Riccardo Piccolo, fiduciario CONI, che ha ringraziato i promotori dell’iniziativa benefica e gli

Fidas Barile e Rotaract Melfi insieme per gli altri

dirigenti Fidas Barile
BARILE – L’associazione donatori volontari sangue Fidas Barile e il club Rotaract Melfi hanno firmato un protocollo di collaborazione finalizzato all’impegno comune nelle attività di volontariato che si andranno a realizzare nell’anno sociale in corso. Alla base dell’intesa sottoscritta a Melfi nei locali dell’Hotel Relais La Fattoria, sede sociale del Rotary, dal presidente della Fidas Barile, Rocco Franciosa, dal vicepresidente Fidas Basilicata, Anna Maria Piarulli e dal presidente del Rotaract Melfi, Emiliano Marchitiello, la consapevolezza che unire le forze e le energie per diffondere la

Cisl Foggia - Aeroporto Gino Lisa, dichiarazione del segretario generale, Emilio Di Conza.

“La decisione della Regione Puglia di riavviare la procedura per l’allungamento della pista dell’Aeroporto “Gino Lisa” è un segnale positivo per il territorio provinciale di Foggia”. Ad affermarlo è il segretario generale della Cisl di Foggia, Emilio Di Conza, che esprime il cauto ottimismo del sindacato sull’evolversi della vicenda. “Dalle dichiarazioni degli Assessori Regionali Giovanni Giovannini e Leonardo Di Gioia giungono finalmente – rileva Di Conza - le attese rassicurazioni. Tuttavia, la mobilitazione non si ferma, ma continua – prosegue il dirigente della Cisl - sotto forma di verifica e monitoraggio delle procedure di riapertura del bando di gara che Aeroporti di Puglia dovrà presentare in tempi brevi, secondo quanto comunicato dai rappresentanti del Governo regionale. In questa

Obiettivo Basilicata per emigranti lucani

Mercatino contadino
La Basilicata ha un debito enorme verso le persone che sono state costrette a lasciare la propria terra non per scelta ma per costrizione. Nonostante questo hanno contribuito alla crescita della loro terra, inviando soldi per poter costruire una casetta con la speranza di ritornare un giorno al proprio paesello ma solo pochi sono ritornati poichè li hanno avuto figli che poi a loro volta hanno creato una nuova famiglia, alcuni tornano nel mese di luglio altri tornano raramente, Hanno contribuito alla crescita del borgo poichè con i loro soldi hanno lavorato gli artigiani: dal muratore al falegname ed elettricista e vari indotti.

Ginestra il Sindaco invia una lettera alle famiglie per migliorare la raccolta differenziata.

raccolta differenziata Ginestra
Nei giorni scorsi il Sindaco, dott. Giuseppe Pepice ha fatto pervenire alle famiglie una lettera nella quale precisa la situazione, dopo due anni e mezzo dal suo avvio (attivato dall’allora sindaco, Fabrizio Caputo), della raccolta differenziata. Ecco il contenuto di questa lettera: “ Cari concittadini, a distanza di due anni dal suo inizio il servizio raccolta differenziata domiciliare dei rifuiti urbani, con modalità “Porta a Porta”, ha raggiunto aprezzabili risultati. La cittadinanza di Ginestra e l’Amministrazione comunale, hanno così ottemperato a quanto previsto dalla normativa italiana,in conformità agli indirizzi dell’Unione europea, che poneva il raggiungimento dell’obiettivo del 65% di raccolta differenziata al 31 dicembre 2012. Bisogna però evidenziare che per quanto siano positivi i risultati della raccolta differenziata possono essere ancora migliorati, sia incrementando la percentuale totale dei rifiuti

Palazzo San Gervasio. La festa degli alberi

Festa dell'albero Palazzo S.G.
Palazzo San Gervasio..
In Piazza Caduti, nei giorni scorsi, si è celebrata la 19^ edizione della festa dell' albero alla presenza di autorità scolastiche,presenti i dirigenti scolastici dell’istituto comprensivo “Don Bosco” Aurelia Bavuso e dell’I.I.S. “D’Errico” Michele Giammatteo; civili,il vice Sindaco e l’assessore alla Integrazione, e religiose,il parroco don Nicola. A presentare questa festa l'alunna Nuria D' Errico della classe 3^A dell' istituto comprensivo " Don Bosco" presieduto dal dirigente scolastico Aurelia Bavuso :"La festa dell' albero è nata con lo scopo di difendere il nostro patrimonio verde, ricco di parchi urbani, aree boschive, e milioni

Sospensione idrica ad alcuni comuni lucani

Acquedotto Lucano rende noto che “a causa dell’intorbidimento dell’invaso del Camastra dovuto alle copiose precipitazioni di questi giorni, per consentire il ripristino dei livelli nei serbatoi di linea dello schema Basento – Camastra, è necessario sospendere o ridurre l’erogazione idrica dalle ore 17:00 di domani, 3 dicembre 2013 alle ore 7:00 del giorno successivo, fino a nuova comunicazione, negli abitati dei Comuni di: Vaglio, Acerenza, Forenza, Maschito, Banzi, Genzano di Lucania, Cancellara, Oppido, Pietragalla, Tolve, Brindisi, Trivigno, Albano, Campomaggiore, Castelmezzano, Pietrapertosa e Tricarico

Auguri ad Eleonora Giasi

Eleonora Giasi

Venosa. Auguri ad Eleonora Giasi per i 16 anni compiuti.Alunna del Liceo Scientifico "Q.O.Flacco".

In Basilicata si vede il Tg della Ligura al posto di quello della nostra regione

Sono in tanti, gli utenti della Rai, che nella giornata di questo 1 dicembre, nel servizio regionale di Rai 3 Basilicata delle 14, invece di vedere le notizie della Basilicata, hanno visto, Rai 3 Liguria, con in evidenza la prima notizia sul raduno Vaffanday di Beppe Grillo a Genova, poi è seguita una schermata sbiadita,notizie sportive sulla Sampdoria e Genoa ed infine il meteo della…Liguria. “Non è la prima volta che succede, questo fenomeno si verifica quando piove forte e tira forte vento. E’ inutile, recriminare, è da aspettarsi tutto dai servizi che si erogano in questa Basilicata!” è stato il commento dei tanti intervistati.

Lorenzo Zolfo

A Foggia 800 lavoratori a rischio licenziamento

Sciopero e manifestazione nazionale dei lavoratori ex LSU degli appalti storici di pulizia delle scuole il 12 dicembre 2013. E' la risposta dei sindacati di categoria alla mancata convocazione di un incontro da parte del Miur per la risoluzione della vertenza che coinvolge oltre 24mila addetti negli appalti di pulizia e ausiliari, presso le 4mila scuole di ogni ordine e grado e per i quali sono ancora aperte le procedure di licenziamento collettivo. Nei giorni scorsi, anche i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil avevano richiesto un incontro alla Presidenza del Consiglio, per individuare soluzioni per la continuità occupazionale e reddituale degli addetti del settore, finalizzato a far comprendere la gravità che la vertenza riveste in termini di

Come si puliscono le cicorie in Basilicata

La Basilicata è una regione a prevalenza contadina, abituati da sempre ad un rapporto stretto con la natura, ogni stagione ha un suo frutto ed una sua verdura.
Quando sui cigli della strada nascono spontanee le cicorie si fa la provvista, si puliscono, si cucinano e si conservano per l'inverno. Verdura a costo zero.
Un piccolo video da vedere ed assistere ad una scena comune: due donne difronte alla loro casa puliscono le cicorie lucane.
Una scena che tra qualche tempo sparirà poiche è più comodo spendere soldi per avere verdura di indubbia provenienza che raccogliere verdura genuina e gratis per le campagne della nostra Basilicata

L'ALI esprime cordoglio per la morte del direttore del cine-teatro Due Torri

Cinema Due Torri
CONTINUERA’ L’INDIFFERENZA…?
L’Ali Basilicata esprime il più sentito cordoglio per la tragica perdita di un caro amico, Vito Di Canio che ci ha lasciato un ricordo di persona umile e di onesto lavoratore. La notizia, che ha sconvolto l’intera comunità potentina, ha colpito profondamente anche noi
che riconosciamo il valore umano e professionale di chi ha fatto crescere un cinema storico il “Due Torri”. Di li, infatti, sono passate generazioni di famiglie unite attorno a quello che è stato,

Fabrizio Pregliasco è il nuovo presidente di Anpas

Anpas
Firenze, 30 novembre 2013  Fabrizio Pregliasco è il nuovo presidente di Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze). È stato eletto questa mattina a Firenze dal consiglio Nazionale Anpas .Le congratulazioni arrivano anche dal Comitato Regionale Anpas Basilicata attraverso il Presidente Carmine Lizza ( Marsicovetere ) ed il Consigliere Nazionale Egidio Ciancio ( Latronico ).
«Grande è stato il lavoro di chi mi ha preceduto e non è facile essere adeguato: spero che con le attività future, assieme ad una squadra di