Presentazione del libro AMaRA a Potenza


29 Marzo, alle ore 19.00 a Potenza, presso la libreria Ubik sita in via Pretoria n°50, si terrà la presentazione del libro “AMaRA” dell’autrice esordiente Roberta Luongo. La presentazione sarà introdotta da Anna R. G. Rivelli.
 AMaRA racconta la storia dell’amicizia travolgente tra due bambine lucane dal diverso temperamento:  Angela, proveniente da una famiglia cattolica praticante, con una vita serena e “normale” e Amara, blasfema nella sua visione del mondo e sovversiva contro il perbenismo dei tempi.
Tutto inizia negli anni 90, nel capoluogo lucano. L’amicizia di Angela, fortemente voluta da Amara, si evolve tra viaggi, messaggi cifrati, lettere e situazioni inusuali, con un epilogo assolutamente inaspettato.  Un modo diverso di vedere il mondo e mondi diversi che si incontrano. Luoghi inaspettati, culture diverse e situazioni impreviste sorprendono e sconvolgono sia la serenità di Angela che la vita sregolata di Amara.  Un libro non solo da leggere ma da assaporare pagina per pagina. Una narrazione piacevole e descrizioni dettagliate permettono al lettore di rivivere un’infanzia dimenticata e incantata e di affrontare con le protagoniste un percorso di crescita aspro e intenso in una storia assolutamente da non perdere.

Venezia Traiano e Nicoletti alla Taverna del Balì a Venosa

Attilio Traiano

A Venosa, il paese che ha dato i natali allo scrittore latino Orazio, all’interno del Palazzo del Baliaggio sono state recuperate e adibite a suggestive taverne le antiche cantine, che attualmente sono la sede della Taverna del Balì. Arredate con eleganza, tra il rustico e il moderno, queste zone ospitano la rassegna “In Vino Very Jazz”, nella quale si può ascoltare settimanalmente ottima musica jazz, eseguita da egregi musicisti.
Questo è il caso della serata che si svolgerà sabato 30 marzo, un appuntamento incentrato totalmente su questo genere musicale, in quanto

Niente Via Crucis a Rapolla

Via Crucis 2012 a Rapolla

Rapolla
Il rinvio della Via Crucis, voluta dall’amministrazione comunale per dare spazio ad attività di primaria importanza, come l’attivazione dei servizi sociali, ha lasciato qualche amaro in bocca, soprattutto per chi ha avuto parte integrante in questa manifestazione, come Pasquale Campagna, nel passato presidente del Centro culturale Anziani: “Con grande rammarico e sconcerto abbiamo letto la notizia che la straordinaria e tradizionale manifestazione della via Crucis con personaggi viventi quest'anno a Rapolla non si farà.Questa la scelta dell'attuale amministrazione comunale. Una manifestazione voluta con convinzione dalla giunta in carica dagli

Via Crucis a Maschito il venerdì santo


Maschito
Via Crucis Maschito
Durante la settimana santa molteplici sono le manifestazioni che rievocano la  Passione di Gesù; tradizione popolare, fede e misticismo si fondono dando vita ad eventi ricchi di “pathos” . A Maschito, piccolo centro arbereshe lucano la tradizione vuole che il martirio del Signore si rievochi il Venerdì Santo, che quest’anno ricade il 29 marzo, per le viuzze del paese ancora in parte lastricate dall’antica pietra bianca. Scenari naturali come il piazzale della Chiesa del Caroseno e la fontana Skanderberg diventano le location in cui si celebrano la cattura e il processo a Gesù, mentre la crocifissione avviene quando le luci della sera avvolgono la grande croce in ferro sulla collinetta “Calvario”. I figuranti, circa ottanta, tra sacro e profano ricordano figure citate nei vangeli e quelle provenienti dalla tradizione popolare che affondano le radici nelle origini del popolo albanese. Accanto alla Madonna e alle Pie Donne, alla Maddalena e San Giovanni, agli Apostoli e San Pietro sfilano il Cireneo che si accolla il peso della croce quando Gesù cade e la Veronica che gli asciuga il volto. Figure emblematiche sono le zingare: la zingara “ricca” con la sua bambina ricoperte entrambe dall’oro prestato dalle famiglie del Paese, si aggirano nel corteo incuranti del dolore e della tragicità del momento e mostrano

Basilicata prima Regione al mondo:reciterà una preghiera corale a Papa Francesco

Ripacandida ad Assisi

Sabato scorso, a  Policoro, nel  Raduno regionale dei Giovani Cristiani, è stato presentato il Programma Umanitario VVV Vivere una Vita che Vale, promosso dalla Regione Basilicata e che, improntato sul principio universale dell’AMORE, sul rispetto della VITA e delle PERSONE promuove stili di vita eticosostenibili, ha recentemente ricevuto le prestigiose adesioni del Sacro Convento d’Assisi, grazie al gemellaggio con il Santuario di S. Donato di Ripacandida,  delle Diocesi Lucane, di tutti i Comuni e delle Pro Loco della Basilicata.  Il Programma VVV, ideato e coordinato da Tomangelo Cappelli, investe su un’innovativa

inaugurazione di uno "Sportello Sociale" Migrantes


Uno Sportello Sociale, uno Sportello per l'integrazione socio-sanitaria e culturale degli immigrati, un Centro socio-educativo diurno per minori e un servizio di Tutoraggio sono i nuovi servizi offerti dall’associazione di promozione sociale “Migrantes”  ai cittadini di Canosa. Ieri sera si è svolta la cerimonia di inaugurazione in via Iacobone n. 16 e sono stati presentati nel dettaglio i servizi offerti. Alla manifestazione sono intervenuti il sindaco di Canosa, Ernesto La Salvia, l’assessore ai Servizi sociali, Francesco Minerva, la dirigente del Piano Sociale di Zona, Anna Fontana e Alba Pistillo dell’associazione “Migrantes”

Domenica delle Palme a Ginestra 2013

Domenica delle Palme a Ginestra

Ginestra.
Domenica delle Palme con processione partita da piazza Albania e Santa Messa nella splendida chiesa madre di San Nicola Vescovo (dove campeggia uno splendido mosaico del Cristo Pantocratore) celebrata da don Tonino che ha detto: "con questa domenica entriamo nella settimana Santa, in cui rivivremo il mistero della passione, morte e risurrezione del Signore Gesù Cristo. Cristo si è immolato per noi sulla Croce. Svuotiamoci della nostra fragilità umana per far posto nel nostro cuore a Gesù, nello stesso modo in cui una mamma si comprime nel momento del concepimento di un figlio. Ogni giorno proclamiamo la professione di Fede, questo deve essere il senso della Pasqua. Le palme rappresentano la nostra spina dorsale ( bello il gesto fatto durante il canto Osanna: le palme sostenute dai portatori venivano sollevate e battute sul pavimento)”.
Lorenzo Zolfo

Barile la fidas dona sangue e pianta alberi

momento della benedizione

Piantati 19 alberi con la rivista Al Parco e i ragazzi della scuola
BARILE – Piantare alberi è il primo passo per salvare il pianeta terra. Questo il messaggio lanciato dalla Fidas donatori sangue Barile promotrice della “Giornata dell’Albero” che si è svolta nella villa comunale, in collaborazione con l’istituto comprensivo “Giovanni XXIII”, il comune, la parrocchia e la rivista Al Parco. Per rendere concreto il messaggio, la Fidas Barile ha donato 19 alberi di leccio che sono stati

il poeta Sante Valentino presenterà a Canosa di Puglia i suoi nuovi componimenti.

Poesie Sante Valentino

L’Auditorium “Oasi Arcivescovo Minerva” ospiterà  il reading del poeta Sante Valentino  che presenterà due libri di prossima pubblicazione, dei quali uno in vernacolo dal titolo “U Latùrne” e l’altro con le liriche dedicate al “Paese mio…”. All’happening culturale, in calendario mercoledì  27 marzo alle ore 19.00 ed organizzato dall’Università della Terza Età - Sezione “Prof. Ovidio Gallo” - interverranno: Annamaria Fiore, presidente della locale Pro Loco UNPLI; Angela Valentino, presidente del Comitato Premio Diomede; Donato Metta, presidente

“Passione Vivente”, giunta alla decima edizione a canosa

Passione Vivente a Canosa

A Canosa di Puglia (BT) va in scena la “Passione Vivente”, giunta alla decima edizione, che si svilupperà in diversi scenari e coinvolgerà oltre duecento figuranti in abiti tipici dell’epoca accuratamente riprodotti. La rappresentazione della “Passione Vivente” in programma domenica pomeriggio alle ore 16,00, è di sicuro tra gli eventi più importanti e rappresentativi della provincia Barletta Andria Trani  che ogni anno richiama migliaia di spettatori provenienti anche dalle regioni limitrofe. Definiti nei  dettagli il percorso cittadino, di due km circa, che sarà interessato, la  prima location sita in

Via Crucis a Ripacandida il 24 marzo con oltre 100 figuranti

Via Crucis Ripacandida

Ripacandida
Anche quest’anno le associazioni Arcadia di Rionero e Papyrus di Ripacandida, in collaborazione con il Comune di Ripacandida (Pz), han deciso di promuovere il rito cristiano della Via Crucis.L’evento si terrà a Ripacandida 24 Marzo a partire dalle ore 16:30. Oltre cento i figuranti, anche se il tempo è stato tiranno. La Passione di Cristo a Ripacandida è un evento innovativo, che ha voluto prendere spunto dalle realtà  più vicine assorbendo le varie tradizioni e le varie simbologie. Per realizzare tale evento si è dovuto fare un forte studio sulla materia, partendo soprattutto dai motivi che hanno spinto realtà come Barile a organizzare la Via Crucis.

big-match finisce 3-3 tra FST Rionero-Sporting Venosa

FST Rionero

Rionero in Vulture
Un Palazzetto dello sport strapieno di gente ha vissuto 60’ di calcio a 5 piacevole tra le due protagoniste del campionato di serie C donne. Il big-match della giornata tra la 1^ in classifica, la FST Rionero (42 punti) e la seconda in classifica, lo Sporting Avis Venosa (40 punti) finisce in parità, 3-3. A due giornate dalla fine del campionato, la squadra del Rionero, allenata da mister Angelo Viggiano, è la più accredita a vincere il campionato. Lo Sporting Avis Venosa, guidata in panchina da Massimo Curatella, non ha deluso le aspettative, ha giocato alla pari contro una squadra che ha subito una sola sconfitta in

Giornata dell'albero Fidas Barile 21 Marzo 2013

giornate dell'albero Barile

Impegno triennale con la rivista Al Parco per ridurre l’ impatto antropico
La Fidas Barile promuove la Giornata dell’Albero
Saranno piantati i primi 19 alberi autoctoni nella Villa Comunale
BARILE – La Fidas donatori sangue Barile, in collaborazione con la rivista Al Parco, l'amministrazione comunale e l’istituto comprensivo “Giovanni XXIII”, giovedì 21 Marzo a partire dalle ore 9, organizza la “Giornata dell’Albero”.Per l’occasione la Fidas Barile pianterà i primi 19 alberi autoctoni, uno per ogni

Convegno 'Leonardo da Vinci “Scienza, Cultura e Innovazione”

Convegno scienza e cultura a Melfi

Melfi
Grande successo e partecipazione, per il convegno organizzato dall'associazione 'Leonardo da Vinci “Scienza, Cultura e Innovazione”, tenutosi sabato 16 marzo nella sala degli stemmi del palazzo vescovile di Melfi, connotata dall'altro contenuto scientifico e culturale esposto durante gli interventi degli ospiti come la Dottoressa Taglialagamba dell' Istituto nazionale degli studi del Rinascimento , Post Dottorato presso EPHE, Université Sorbonne PARIS , autrice di una importantissima scoperta riguardante Leonardo, nonchè stretta collaboratrice del Prof. Carlo Pedretti ( il maggior esperto viventi della vita e delle opere di

Il prefetto Nunziante in visita a Cancellara

prefetto Nunziante a Cancellara

Abbiate fiducia in voi stessi, siete eccezionali!” Con queste parole di incoraggiamento, il Prefetto di Potenza, Antonio Nunziante, ha concluso il suo intervento, nell’accogliente sala consiliare del comune di Cancellara, alla presenza del sindaco Antonio Lo Re, di una rappresentanza di Consiglieri di maggioranza e minoranza, del segretario comunale, del parroco, dei dipendenti e di una folta platea.
Insediato da poco più di un anno con l’incarico di Prefetto della provincia di Potenza, Antonio Nunziante, di origine pugliese, ha sentito il dovere di portare la sua esperienza prefettizia direttamente nei comuni e avere, nel contempo, una reale percezione

Stefania Sansonna vince la Coppa Italia di volley

Stefania Sansonna

Al PalaWhirlpool di Varese la Rebecchi Nordmeccanica Piacenza allenata dal campione del mondo Gianni Caprara ha superato in finale la MC Carnaghi Villa Cortese  alzando  al cielo la Coppa Italia 2013 di Serie A1 femminile. Una vittoria netta, tre a zero ineccepibile quella della Rebecchi Nordmeccanica Piacenza che annovera tra le sue fila Bosetti,Ferretti, Turlea,Leggeri, Guiggi, Meijners, Radenkovic,Valeriano e la canosina Stefania Sansonna(30 anni), giocatrice  nel ruolo di libero, il cardine della squadra dalla spiccata prontezza di riflessi, impeccabile nelle ricezioni necessarie per la difesa, tutte belle da vedere, da autentico manuale del volley. Con lei la palla non cade mai! Stefania Sansonna che sta attraversando uno splendido stato di  forma è all’apice della

Un patto sociale per la crescita della Capitanata e della Bat

Emilio Di Conza

"Un patto sociale per la crescita che impegni tutti a supportare con responsabilità le indicazioni politiche strategiche che interessano la Capitanata e la Bat in considerazione delle difficoltà che stiamo vivendo sotto l'aspetto economico, sociale e occupazionale". È l?obiettivo della Cisl di Foggia rilanciato dal XVII congresso territoriale del sindacato, svoltosi il 14 e 15 marzo presso il Gran Hotel ?Vigna Nocelli? di Lucera . Emilio Di Conza è stato rieletto all?unanimità segretario generale della UST CISL di Foggia. Allo stesso modo, nella segreteria sono stati rieletti Felice Cappa e Carla Costantino. "Più responsabilità, più crescita per uscire dalla crisi" è stato il tema di cui hanno discusso i delegati, alla presenza del segretario generale della Cisl di Puglia, Giulio Colecchia, e del segretario nazionale, Pietro Cerrito. Con il XVII Congresso, la Cisl ha avviato un vasto processo di riorganizzazione. In Capitanata, è stato preceduto da diciannove congressi di federazione, anticipati da centinaia di assemblee. Vien fuori una CISL che non è più "la CISL di Capitanata", ma un'organizzazione più grande per territorio e responsabilità: una nuova CISL che vuol metter più cuore e passione al servizio di lavoratori e pensionati. 

Il 22 marzo la criminologa Roberta Buzzone sarà a Barletta

Roberta Buzzone

Al fine di focalizzare l’attenzione sulle problematiche connesse alla tutela dei diritti delle donne  e dei minori, con particolare riguardo al doloroso tema della pedofilia, gli avvocati  Grazia Corcella e Rosanna Fiorella, responsabili de “La Caramella Buona Onlus Contro la Pedofilia”, con sede a Barletta(BT) danno il via a due diversi eventi, programmati per il 22 marzo 2013, ai quali presenzierà la criminologa Roberta Bruzzone.  La giornata sarà caratterizzata  prima dall’incontro, alle ore 18.00,  inserito nella Ia Edizione di Donne in Festival, che avrà luogo presso il Circolo Unione, in Viale Giannone nr.9 a Barletta, ente co-organizzatore dell’evento, intitolato “Da quando ero bambina”, proprio a rimarcare la tematica della violenza che può colpire una donna, sin da tenera età, avviandola ad un percorso di vita difficile e compromesso. Nel corso della rappresentazione scenica l’attrice barlettana Maria Filograsso reciterà alcuni brani dell’autrice Teodora Mastrototaro, su musiche di Daniele Vergni, tutti vertenti

Harlem Shake mania in Basilicata

Harlem Shake mania in Basilicata
A chi non mastica social network e non conosce «Gangnam style» sconsigliamo fortemente di proseguire nella lettura di questo articolo sull'Harlem Shake. Perché? Questo, come altri i fenomeni di internet - risulta incomprensibile a chi non è pratico della rete.
La Harlem Shake mania è esplosa in tutto il mondo a febbraio e da qualche settimana ha contagiato anche i giovani delle scuole superiori della Basilicata Ma di cosa si tratta? Il fenomeno virale altro non è se non un video di trenta secondi, nel quale un gruppo di persone si scatena sui bassi di una base musicale dubstep, ideata dal dj americano Baauer.
La formula dei filmati caricati su Youtube è sempre la stessa: i primi 15 secondi sono occupati da una persona che balla da sola in

16° gran premio regionale corsa su strada a Melfi

Corsa su strada

Tutti in tuta e scarpette domenica 17 marzo prossimo con il Centro Sportivo Italiano.
Come da programmazione il Consiglio Regionale CSI di Basilicata in collaborazione con la FIDAL Basilicata e con il Comitato CSI di Melfi, organizza per l’attività sportiva 2012/2013 il “16° GRAN PREMIO REGIONALE  DI CORSA SU STRADA”, che si terrà domenica mattina a Melfi in Piazza Craxi (adiacente al Palazzetto dello sport Comunale); un evento podistico valido per l’ammissione alle finali nazionali di Acqui Terme, che si terranno dal 5 al 7 aprile 2013.
La corsa che avrà luogo tra Piazza Craxi e la pista ciclabile che segue il corso della Fiumara Melfia, si svolgerà secondo il seguente programma: alle 8.30 è previsto l’arrivo e l’iscrizione degli atleti; l’inizio delle gare è previsto alle ore 10.00, divise ovviamente per categoria, ed alle 12.00 sono programmate le premiazioni.

Rapolla attraversata dal giro ciclistico delle Tre Province

Rapolla Giro delle tre provincie
Rapolla.
La strada statale 93 Rapolla-Lavello, lo scorso 10 marzo è stata interessata dal Giro delle tre Province. Una competizione ciclistica con partenza ed arrivo a Cerignola ed ha attraversato la provincia di Potenza (San Nicola di Melfi,Melfi, Rapolla e Lavello). Organizzata dall'associazione Ciclistica Francesco Di Palma di Stornarella (Fg), sotto il nome Girotondo Bike 2013, questa gara sportiva ha l’obiettivo di voler essere una grande mostra mercato annuale capace di integrare sinergicamente realtà economiche-produttive ad un modello degli stili di vita di tutti coloro che aspirano a migliorarne la qualità, fornendo, in questo modo, beni e

calcio a 5 donne serie C. Sporting Avis Venosa-Real Stigliano 9-4


SPORTING AVIS VENOSA  9
REAL STIGLIANO        4
SPORTING AVIS VENOSA: Martino, Sciarrillo, Rinaldi, Carlucci, Petta, Laluce, Gorga, Checa, Glionna, Occhionero. All: Curatella.
REAL STIGLIANO: Zizzanìa,Grancia,Sisto, Zagaria, Giordano, Rasulo, Agneta, Tursone Gariuolo. All: Di Persia.
Arbitro: Losignore di Matera
Marcatori: Rinaldi, Checa (2), Carlucci (2), Petta, Laluce (2), Gariuolo (2),Agneta (2), Sciarrillo.
Venosa.
Presso la bellissima palestra dell’I.I.S.S. Quinto

Orazio Flacco,la seconda in classifica, Sporting Avis Venosa batte la terza in classifica, la Real Stigliano, e domenica prossima  a Rionero c'è il big-match della giornata, con la capolista F.S.T. Rionero, avanti di due punti. Alla presenza di tanta gente, le ragazze di mister Curatella hanno surclassato le avversarie con un gioco ubriacante.

Cede la strada comunale in Contrada San Felice

Strada Comunale di Contrada San Felice

Vietri di Potenza: Cede la strada comunale in Contrada San Felice Chiuso da stamani il percorso alternativo per i mezzi pesanti
VIETRI DI POTENZA – Ha ceduto questa mattina, intorno alle 7:30, la Strada Comunale di Contrada San Felice, che dal 4 febbraio scorso era diventato il percorso alternativo per i mezzi pesanti in transito sul raccordo autostradale “Sicignano-Potenza”. La strada, per una trentina di metri, è quasi completamente crollata, cedendo in un terreno sottostante. Sul posto è prontamente intervenuta la Polizia Locale del Comune di Vietri, i Carabinieri della locale stazione e una squadra di Volontari della Protezione Civile di Vietri, oltre agli operai del servizio manutenzione del Comune. Alcuni mezzi

calcio Giovanissimi provinciali. Real Venosa-Foggiano Melfi 12-0

Real Venosa giovanissimi

ASD REAL VENOSA-FOGGIANO MELFI 12-0
ASD REAL VENOSA : Pugliese, Zaccagnino, Lichinchi, Mariniello, Nigro, Nardulli, Dell'Arso, Griesi, Quaglietta, Teora, Minutiello. A Disp. Pescuma Lioy All. Coscia-Teora
FOGGIANO MELFI : Fontana, Rabasco, Errico, Ghazal, Pugliese, Festa, D'Amato, Lioi, Mossucca, Argentino, Pocchiari. All. Tamarazzo
Marcatori: Quaglietta (4), Teora (3), Minutiello (3), Dell'Arso, Mariniello.
Venosa
Vittoria più che convincente per il Real

La penultima tappa dell’ Emmet Cohen Trio Tour

Emmet Cohen trio
Dopo essere stati in Campania e in Puglia i musicisti dell’Emmet Cohen trio, ovvero il pianista americano Emmet Cohen, il contrabbassista lucano Giuseppe Venezia e il batterista napoletano Elio Coppola, giungono a Matera , venerdì 15 marzo al Cinetix cafè, per la penultima data del loro lungo tour, partito in provincia di Napoli il 4 marzo.
Quando si vivono delle belle esperienze – ha precisato il contrabbasista di Bernalda (MT), Giuseppe Venezia - si cerca sempre di condividerle con chi ci è più caro. Emmet Cohen ne rappresenta una che abbiamo vissuto a New York e volevamo condividerla

Volley donne serie C. New Vultur Volley-PVF Yana Matera 0-3

Rionero Volley femminile
Rionero in Vulture
Lo scorso 10 marzo presso il Palazzetto dello sport (finalmente riscaldato), si è disputata l’ultima partita di campionato di serie C donne. New Vultur Volley-Pvf Yana Matera ( la punultima in classifica contro la seconda) finisce tre set a zero per le materane ( parziali: 18-25; 24-26; 20-25).  Non è stato facile per le materane battere un Rionero ancora motivata, che ha lottato anche alla pari contro le più quotate avversarie, ci sono voluti 75 minuti per dire basta ad una bella partita. Nel 1° set dopo l’11 pari, le materane prendono il largo. Nel 2° set il Rionero si trova addiritura in vantaggio sul 18-17, poi nei momenti decisivi, sbaglia e viene raggiunto e superato dalle avversarie.  Anche nel 3° set, dopo il 17 pari, il solito calo fisiologico delle vulturine. L'arma in più delle materane, è stata la schiacciata veloce. A fine partita le ragazze rioneresi hanno ringraziato il mister Andrea Coviello per aver i riportato la pallavolo femminile che conta in questa cittadina, dopo anni di...buio.
Lorenzo Zolfo

spettacolo teatrale in dialetto Una nostra storia

Una nostra storia
Rionero in Vulture.
“Rionero in Vulture, specie negli ultimi anni-riferisce il giornalista Michele Traficante- si sta rivelando “la patria del vernacolo”, poiché sono molti i suoi cittadini che si cimentano in apprezzabili composizioni in dialetto. Forse è l’unico paese lucano ad avere una fioritura così notevole di autori dialettali sia in composizioni poetiche e racconti e sia testi  teatrali che, nell’appassionata ricerca e riscoperta, fanno riaffiorare ambienti, atmosfere, usi  ed abitudini ormai cadute nel dimenticatoio. In verità, il centro vulturino ha una lunga tradizione di poeti dialettali, da Vincenzo Maria Granata (1828-1911) a Carmine Cassese (1915-1998), a Donato Cesta (1915- 2005) e ai viventi Ernesto Grieco, Gerardo Nardozza, Carmine Ambrosio, Nino Asquino, Donato Di Lucchio, Cristian Strazza, Rosa Angela Nigro, Maria Carmela Di Lonardo,tutti impegnati con passione ed  intelligenza in un’opera culturale, senza dubbio  meritoria, che va sostenuta ed incoraggiata. Addirittura per valorizzare al massimo il dialetto l’associazione culturale”Rivonigro” presieduta da Gerardo Nardozza e l’Amministrazione comunale, da qualche anno indicono il

Record di spettatori e atleti al campionato regionale Ginnastica per Tutti

A.S.D. NIKAI Canosa

Affluenza da record di pubblico e di atleti (da 8 anni in su) che hanno partecipato alle gare di ginnastica artistica del Campionato Regionale “Ginnastica per Tutti”, 1° livello maschile e femminile, svoltesi domenica scorsa al Palazzetto dello Sport di Canosa di Puglia(BT). Alla competizione sportiva organizzata dall’A.S.D. NIKAI Canosa presieduta da Giuseppe Sergio, delegato provinciale BT della Federazione Ginnastica Italiana – Comitato Regionale Puglia,  hanno gareggiato oltre 400 ginnasti appartenenti alle seguenti squadre pugliesi: S.G. La Rosa A.S.D. di Brindisi, S.G. Angiulli di Bari, A.S.D. Ginnastica Capitanata di Foggia, S.G. Il Delfino di Lecce, Pol.ARCI Martina di Martina Franca, A.S.D. Aurea di Molfetta, Soc. Tersicore A.S.D. di Modugno, A.S.D. ARS Club di Foggia,  Colibrì

Niente fondi per la ricostruzione del ponte tra Craco e Pisticci sulla 176


Marconia, 14/3/13
I fondi delle royalties del petrolio sono tutti impegnati. Nessun impegno finanziario  può essere assunto dalla Regione Basilicata per il finanziamento della ricostruzione del ponte crollato sulla 176.
Una grave emergenza il crollo del ponte tra Craco e Pisticci sulla 176 che di fatto ha isolato la popolazione del Comune di Craco e ha creato gravi disagi alle popolazioni della Val D’Agri e della Valle del Sinni che attraverso tale importante arteria viaria sono collegate.

elezioni comunali parla Antonio Giansanti di contrada san francesco

Ripacandida panorama
Ripacandida
Nel piccolo centro del Vulture già si affilano le armi in vista delle prossime elezioni comunali del 26 e 27 maggio 2013. Poco più di mille elettori, più i nuovi 115 elettori delle contrade San Francesco, Cappa Bianca e Frascolla, i territori contesi col Comune di Rionero, ma che allo stato di fatto fanno parte del Comune di Ripacandida,esprimeranno il proprio voto. Antonio Giansanti noto esponente politico del PSI, residente nella contrada San Francesco, nelle scorse elezioni politiche è stato uno dei primi a votare a Ripacandida ( è successo la prima volta che gli elettori di queste tre contrada hanno votato a Ripacandida, qualcuno si chiede, come

Trovata una sede nella vicina Ginestra per il deposito di derrate alimentari.

Barile raccolte derrate alimentari
Barile.
Finalmente è stata trovato un deposito per la sistemazione degli alimenti all’Associazione di Promozione Sociale C.E.R. di Barile, presieduta da Antonio Piacentini, che dall’agosto del 2012 era impossibilitata ad effettuare le distribuzioni alimentari gratuite. Rimasta senza sede, l’associazione ha lanciato un appello, non solo a Barile, ma anche nei Comuni limitrofi ed a rispondere è stata la vicina comunità di Ginestra, distante solo 5 km da Barile. Le derrate alimentari saranno sistemate nella sede della Croce Rossa Italiana e della protezione civile del centro di Ginestra. Soddisfatto il presidente dell’associazione C.E.R. Antonio Piacentini di

Guida Facile della Basilicata

Maschito Chiesa Madre
Una piccola Guida per una grande Basilicata
Per conoscere il territorio della Basilicata ed i suoi tesori nascosti e le sue bellezze da  scoprire, saranno inserite nelle guida gli Itinerari più suggestivi ed i luoghi e anfratti che mai ci sogneremmo di vedere e che sono una risorsa per il nostro territorio.
Un elenco di Ristoranti, trattorie, pub, Pizzerie ed Agriturismi..tra i più convenienti.
Dove sostare con elenco di Alberghi e Bed e Breakfasts e delle Antiche Dimore lucane.
Dove acquistare il Vino Aglianico e prodotti tipici lucani.
Aziende lucane che mettono a disposizione la loro professionalità e competenza per una Basilicata sempre più vivibile e competitiva
Artigianato lucano e artisti vari
Eventi della settimana ..
E tanto altro ancora
Se vuoi essere inserito in questa Guida Facile della Basilicata manda una email a penkoleo@gmail.com oppure cell. 380-4696239

Fatti trovare sono in molti che ti cercano

Più responsabilità, più crescita per uscire dalla crisi


"Più responsabilità, più crescita per uscire dalla crisi". E´ il tema del XVII Congresso territoriale dell’Unione Sindacale Territoriale della Cisl di Foggia, che si terrà il 14 e 15 marzo 2013 a Lucera, presso il Grand Hotel “Vigna Nocelli” (s.s.17 km 329 Lucera-Foggia). Per la Cisl, “nell’attuale crisi morale e politica del Paese, il sindacato deve diventare soggetto della democrazia economica nei luoghi di lavoro. Si tratta di realizzare un nuovo umanesimo del lavoro, fondato sull’etica della responsabilità e su una riforma delle responsabilità”. Su questi ed altri temi fondamentali per l’Italia, il Mezzogiorno e la Capitanata, si confronteranno i delegati della Cisl. 

Il Congresso si aprirà alle ore 16 di giovedì 14 marzo con la relazione di Emilio Di Conza, Segretario Generale della UST CISL di Foggia. Nel programma sono previsti gli interventi di Giulio Colecchia, Segretario Generale della USR CISL di Puglia, e di Pietro Cerrito, Segretario Confederale della Cisl, che concluderà i lavori congressuali.

corso professionale di “Assaggiatore di olio extravergine di oliva”

Parte oggi il corso di Assaggiatore dell’olio extravergine di oliva: fino al 15 marzo si terrà a Canosa presso il Centro Sevizi Culturali

Dopo il successo dei corsi di “Avvicinamento all’olio extravergine d’oliva”, parte oggi, 11 marzo, a Canosa, il corso professionale di “Assaggiatore di olio extravergine di oliva”, vero esperto nella conoscenza e utilizzo dell’olio d’oliva, che si terrà presso il Centro Servizi Culturali di Canosa fino al 15 marzo. Promosso dall'accademia “Assoproli” di Bari è patrocinato dall’Assessorato all’Agricoltura del Comune di Canosa di Puglia. 

Al termine del corso sarà rilasciato l’attestato di partecipazione e una bottiglia di olio extravergine di oliva. “Dopo il successo del corso di Avvicinamento all’olio extravergine d’oliva – ha spiegato

Nicola Gallo conquista il titolo Kickboxing a Montecarlo

Nicola Gallo

E’ tutta italiana la cintura WAKO Pro di K1 nella categoria -81,400. Nicola Gallo della Asd Sport Ring Catanzaro, ha conquistato sabato sera a Montecarlo il titolo mondiale nella sua categoria battendo il sud africano Sidney detto “the machine” Mokgolo.
Il match si è svolto nell’ambito dell’evento internazionale “Montecarlo Fighting Masters”, organizzato sotto l'alto patrocinio del Principato di Monaco e della Baronessa Cecile de Massy, Claude Pouget & la International Monaco Academy of Self-Defense and Combat Sports.
Gallo è stato chiamato per la prima volta a battersi per un titolo mondiale e non ha mancato l’obiettivo, dominando tutte e cinque le riprese da tre minuti grazie alla sua notevole potenza, unita a una tecnica pulita, precisa ed efficace. “L’italiano è sempre stato al centro del ring – commenta il Dott. Ennio Falsoni, fondatore della WAKO Pro (World Association of Kickboxing Organizations) - più incisivo, più efficace, più tecnicamente preparato, nonostante il sud africano fosse fisicamente più prestante.” Un grande successo per l’Italia che riporta in patria la cintura, battendo un atleta del calibro di Mokgolo con i suoi 19 incontri all’attivo di cui 18 vinti per KO. 

Intervista a Jenny Buro, allenatrice di ginnastica artistica della NIKAI Canosa

Jenny Buro

Cresce l’attesa per le gare di ginnastica artistica del Campionato Regionale “Ginnastica per Tutti”, 1° livello maschile e femminile, in programma domenica 10 marzo, dalle ore 09,00 alle 19,00, presso il Palazzetto dello Sport di Canosa di Puglia(BT). Alla manifestazione sportiva organizzata dall’A.S.D. NIKAI Canosa presieduta da Giuseppe Sergio, delegato provinciale BT della Federazione Ginnastica Italiana – Comitato Regionale Puglia,  arriveranno  oltre 400 ginnasti  appartenenti a 18 squadre provenienti da tutta la Puglia. Una vera festa dello sport e della ginnastica artistica  in particolare, una delle discipline più antiche nella storia dei Giochi Olimpici che Jenny Buro (37 anni), istruttrice-

Tesseramento Associazione Culturale NotizieLucane


STATUTO  di NotizieLucane (estratto)
ART. 1
Notizie Lucane
(Denominazione e sede)
1. E’ costituita, nel rispetto del Codice Civile e della L.383/2000, l’associazione di promozione sociale denominata: <> con sede in Via Marconi, 43 nel Comune di Maschito. Il mutamento di sede non comporta modifica allo statuto.
ART. 2
(Finalità)
L’associazione è apartitica, non ha scopo di lucro e svolge attività di promozione e utilità sociale.
I proventi delle attività non possono, in nessun caso, essere divisi tra gli associati, anche in forma indiretta.
L’Associazione ha come scopo ed attività istituzionale, quello di promuovere attività sociali, culturali, ambientali, turistiche, sportive e ricreative ....omissis
L’Associazione realizza i propri scopi con le seguenti attività, che vengono elencate a titolo meramente esemplificativo:
Attività ambientali per la diffusione di stili di vita ecosostenibili, improntati al rispetto dell’ambiente, alla promozione del riciclo, del risparmio energetico, con le seguenti attività: sensibilizzare i cittadini alle tematiche ambientali...omissis
Attività informative e culturali: sito web www.notizielucane.com con articoli giornalistici del territorio, produzione di brochure, video, piattaforme e servizi web, diffusione delle proprie iniziative e ricerche attraverso manifesti, libri, depliants, opuscoli, giornali, riviste, supporti audio-visivi e multimediali;
Attività ludico-ricreative: attività di animazione ed aggregazione rivolta ai ragazzi, ai disabili, agli anziani, attraverso la realizzazione di attività ricreative, sportive ...omissis
Attività creative: promozione di artisti, designer e artigiani che utilizzano materiali di recupero per la creazione di opere e/o oggetti d’uso quotidiano, ..0missis
Attività sociali: creazione di momenti di incontro, scambio e socializzazione, promozione e gestione di iniziative e attività culturali, musicali, turistiche, ricreative, sportive ..omissis
Attività educative: organizzazione di corsi teorico/pratici per, educatori ..omissis

Domanda di Adesione
Nome/cognome.............................................................................................................
Indirizzo           .............................................................................................................
CF/telef./email ..............................................................................................................

Avendo preso visione dell statuto dell'Associazione e accettando le finalità e le norme che lo regolano, chiedo di essere ammesso come
Socio ordinario    12,00 Euro
Socio sostenitore 60,00 Euro (con diritto della pubblicazione di un logo(con eventuale link) per mesi 6 (sei) sui siti del circuito NotizieLucane (www.notizielucane.com - www.basilicatanews.com - www.lucaniasport.com
La quota annuale versata è da intendersi per un anno solare

luogo e data firma

La violenza sulle donne uccide la nostra dignità

festa della donna 2013

Foggia, 7 marzo 2013 - La violenza sulle donne uccide la nostra dignità. Lo ribadisce con forza, anche in occasione dell’8 marzo 2013, la Cisl, sindacato costantemente impegnato contro ogni violenza sulle donne e sui minori. “Violenza sul lavoro, violenza domestica, riduzione in schiavitù, mutilazioni genitali sono solo alcune delle violenze – afferma Carla Costantino, segretario territoriale della CISL - che le donne subiscono ogni giorno, contro le quali la Cisl di Foggia, il Coordinamento Donne e tutte le categorie sindacali intendono rilanciare il loro impegno a partire dalle scuole, laddove si formano le nuove generazioni, che devono avere un ruolo fondamentale per la diffusione di una vera cultura della parità di genere a tutti i livelli, dalla famiglia al lavoro”.

Festa dell’8 Marzo: “Storie di donne e anche la mia”

Festa della Donna 2013

Il monologo “Storie di donne e anche la mia”,  interpretato da Michela Diviccaro sarà messo in scena venerdì 8 marzo, alle ore 18.00, a Canosa, presso il Centro Servizi Culturali (via Parini), in occasione della Festa della Donna. Lo spettacolo è organizzato dal Comune di Canosa di Puglia in collaborazione con il “Coordinamento Genitori Democratici” e con l’associazione "Se non ora, quando?”.

Il testo è un “racconto di un’intera esistenza, cui viene donato, attraverso esperienze di pluriforme dolore, il riscatto di un paio d'ali”, scrivono le autrici Michela Diviccaro e Ninni Binetti. “Gioie e dolori, vita ordinaria, né più né meno: il conflitto genitori-figli, l’abbandono irreversibile che può derivarne, lo svezzamento precoce da parte di un amore idealizzato, la violenza meschina di un amante senza ritegno, l’inatteso e tragicomico disincanto rispetto al sogno dell’amore totale”, sono i temi che saranno affrontati nel corso dell’incontro culturale.

"Quelle che" Dicono Ora No ! Non siamo Eterne

Teatro La Piccola
Rionero in Vulture
In occasione dell'8 Marzo,l'Ass.Culturale Chauta con il suo Gruppo di Teatro Sperimentale "LucaniArt"diretto da Lidia Trama, ha sapientemente messo in scena una rappresentazione teatrale liberamente tratta da “Le Beatrici” di Stefano Benni, in cui vediamo una Beatrice dantesca, ma molto attuale, una “mocciosa” adolescente cruda e crudele figlia di questi tempi, una “presidentessa” industriale che ha risolto in maniera originale il problema degli operai in esubero, una donna ansiosa perennemente in Attesa, una “Vecchiaccia” incattivita dal tempo e rinchiusa in uno spizio , monologhi nati per mettere in luce le problematiche quotidiane delle donne,giovani non-attrici di talento,ma donne che interpretano metafore amare e crudeli che rispecchiano i nostri tempi e ci parlano di violenza, vecchiaia, abbandono, emarginazione, indifferenza. 


alcuni proprietari terrieri hanno ricevuto delle multe dalla Polizia Provinciale

Viabilità Ripacandida Forenza
Ripacandida
Nei giorni scorsi sulla viabilità Provinciale n° 8, che da Rionero conduce a Palazzo S.Gervasio, passando per Ripacandida e Forenza, alcuni proprietari terrieri hanno ricevuto delle multe dalla Polizia Provinciale per non aver rispettato i parametri concernenti il codice della strada. Sono tanti gli agricoltori che pur di sfruttare l’ultimo metro di terreno, arrivano fin sul ciglio della strada, ostruendo cunette e provocando frane e smottamenti. Probabilmente, la Provincia ha fatto il suo dovere, anche se gli agricoltori si lamentano per lo stato in cui versano queste strade. Sul tratto Ripacandida-Forenza, idoneo per praticare footing, ogni giorno decine e decine di ripacandidesi si muovono a piedi per tenersi in forma, ma per quanto riguarda gli automobilisti, forse è meglio evitare di transitare, visto le numerose buche a cielo aperto.
Lorenzo Zolfo
Le foto riprendono alcune buche sulla Ripacandida-Forenza

La scuola «E. De Muro Lomanto» al terzo posto nel concorso nazionale «The Rural Times»

Scarpe grosse e cervello fino

Ancora un affermazione per gli alunni delle scuole canosine, in particolare delle classi IV A e B della Scuola Primaria «Enzo De Muro Lomanto»  che si sono classificati al terzo posto del concorso nazionale «The Rural Times», dedicato al mondo rurale in tutti i suoi aspetti, attraverso i  paesaggi, i prodotti tipici, le tecniche colturali, la vita nelle aziende agricole di ieri e di oggi, le nuove problematiche quali la perdita di biodiversità, i cambiamenti climatici, la gestione delle risorse idriche, il risparmio energetico. Il concorso che ha visto in gara i lavori di 280 scuole giudicate da una commissione di esperti,  è stato promosso dalla

Presentata alla città la squadra “Club Scacchi Nord Barese Canosa”

Assessore Quinto e Avv,Palmieri

Nello storico Palazzo Iliceto, attuale  sede della Pro Loco di Canosa di Puglia(BT) è stata presentata la squadra denominata “Club Scacchi Nord Barese Canosa” che parteciperà al Campionato Italiano a Squadre di Promozione Pugliese. Alla cerimonia svoltasi sabato scorso, davanti ad un pubblico partecipe, ai dirigenti scolastici ed insegnanti, e alle autorità cittadine, sono intervenuti per i saluti l’assessore allo sport del Comune di Canosa Giovanni Quinto, il presidente della Pro Loco Annamaria Fiore e l’avvocato Sabino Palmieri, coordinatore delle iniziative locali che hanno lo scopo di promuovere  gli scacchi sia nella forma ludica  che nella forma agonistica, in particolare nelle scuole di ogni ordine e grado. Infatti, sono stati già attivati a cura del Club Scacchi Canosa, costituitosi lo scorso 19 gennaio, corsi di scacchi  con maestri federali:

MONTEMILONE: DISAGI ALL’UFFICIO ANAGRAFE DEL COMUNE

La foto ritrae uno scorcio di Montemilone
MONTEMILONE. MARZO 2013. IL COMITATO CIVICO “RESPOANSABILITA’, TRASPARENZA” IN…FORMA: DISAGI ALL’UFFICIO ANAGRAFE DEL COMUNE DOPO IL PENSIONAMENTO DI DUE IMPIEGATI.
Montemilone.
“Murt don giuuann non z pag chiu la funtuarj". Così recita un vecchio detto Montemilonese. “Succede all'ufficio anagrafe di Montemilone-riferisce Antonio Ferrente del Comitato Civico “Repsonsabiltà, Trasparenza Informa” per la seconda volta nel giro di un paio di mesi visto che il nuovo impiegato, anch'egli comune mortale fatto di carne ed ossa si ammala e l'ufficio, uno dei più operativi rimane chiuso.

I LIONS VULTURE IMPEGNATI NEL SOCIALE



un momento dell’incontro tenutosi a Venosa
VENOSA 2 MARZO. AULA MAGNA “QUINTO ORAZIO FLACCO”.I LIONS VULTURE IMPEGNATI NEL SOCIALE COL PROGETTO “MARTINA”. INCONTRI CON LE SCUOLE PER INOFORMARLI SULLE METODOLOGIE DI LOTTA AI TUMORI.
VENOSA
Il Lions Club Vulture nell’ambito della propria programmazione annuale delle attività ha organizzato il secondo incontro territoriale sul service di Rilevanza Nazionale denominato “Progetto Martina” che si è tenuto presso il Liceo Classico “Quinto Orazio Flacco” di Venosa. Già nel precedente anno sociale i Lions Vulture incominciarono ad incontrare gli studenti delle scuole superiori di II grado presenti sul territorio distrettuale per informarli sulle metodologie di lotta ai tumori.