Il ponte di Ognissanti a Canosa di Puglia “Città d’Arte e di Cultura”.

san Leucio

Il ponte di Ognissanti a Canosa di Puglia “Città d’Arte e di Cultura”. 

Per i giorni 1 e 2 novembre, la Fondazione Archeologica Canosina Onlus, l’Assessorato alla Cultura e Archeologia del Comune di Canosa di Puglia(BT) e l’Agenzia  Puglia Imperiale Turismo, promuovono un ponte all’insegna della cultura e del gusto, forti dell’esperienza maturata negli ultimi anni. Il binomio “cultura e gusto”, per continuare ad affascinare i turisti che  visiteranno  i siti archeologici di Canosa di Puglia(BT),  la “Capitale Archeologica della Puglia”.

mostra a Barile della Sacra Rappresentazione

barile sacra rappresentazione

Barile
Una carrellata fotografica su Barile, Paese arbëreshë (albanese d’Italia) e la sua Sacra Rappresentazione: come sono oggi e com’erano nel passato, a partire dagli inizi del ‘900 fino ai giorni nostri. “Fede, tradizione e storia , in quest’angolo di terra lucana, si tengono per mano … 
Il Paese rivive la sua vicenda umana con orgoglio e passione, continuando una tradizione che costituisce la storia naturale di questo popolo, custode geloso della sua civiltà”.  Suoni ed immagini a cura di

Al consiglio regionale si parlerà del territorio conteso tra Ripacandida e Rionero in Vulture

territorio conteso Ripacandida

Ripacandida.
Sarà la volta buona per trovare una soluzione sull’annosa disputa tra Rionero e Ripacandida sulla ridefinizione dei confini tra le due cittadine del Vulture-Melfese? Martedì 30 ottobre il Consiglio Regionale tra i punti all’o.d.g. discuterà sulla modifica alla Legge Regionale n. 42 del 1993, che avrebbe come risultante la ridefinizione dei confini comunali tra i Comuni di Ripacandida e Rionero in Vulture per una superficie complessiva di 70 ettari, ricadenti in contrada S.Francesco,Frascolla e Cappa Bianca per una popolazione di circa 150 abitanti. La

Furto sacrilego nella Chiesa di Santa Maria del Carmine

Barile Monastero dei Carmelitani

Barile.
Furto sacrilego nella Chiesa di Santa Maria del Carmine, nell’ex convento Padre Minozzi del centro arbereshe nella notte del 27 ottobre. Ignoti sono entrati scavalcando e rompendo delle mura.
Questa chiesa apparteneva al monastero dei Carmelitani, sorto a Barile nel 1714. Quando i religiosi, per effetto della soppressione degli Ordini monastici, lasciarono il paese, passò all' Amministrazione del patrimonio regolare. In seguito il convento venne utilizzato per l'accoglienza delle famiglie povere. La chiesa riportata alla luce dopo anni di restauro, ha conservato al suo interno ùna tela raffigurante la Madonna del Carmine del XVIII secolo, di scuola napoletana ed è

Inaugurazione "Agraria Difelice" a Ripacandida

Agraria Difelice Ripacandida

Ripacandida.
In via Raffaele Ciriello, nella zona  artigianale del paese è stata inaugurata, con la benedizione del parroco del paese, don Francesco, “l’Agraria Difelice" di Andrea Difelice, un giovane 24enne del paese che ha avuto la brillante idea di aprire un’attività che comprende energia,alimenti ed addobbi floreali. Una rivendita di prodotti utili per la cantina,per la campagna, per gli animali ed il tempo libero. In aggiunta a questi prodotti, ha realizzato un settore con la vendita di Creazioni Artistiche Fiorentine di Lillo Gallo fatte di composizioni finte di fiori singole e di addobbi per feste di ogni genere e compleanni (vedi foto). 

Associazione Sindacale di tutela della categoria degli artisti

Star Italia Artisti

La provincia di Foggia ha finalmente un’Associazione Sindacale di tutela della categoria degli artisti in generale che operano nel comparto dell'arte, della cultura e dello spettacolo.

Star Italia, Associazione italiana degli artisti della provincia di Foggia, comunica agli organi di stampa che il 26 ottobre 2012 l’Assemblea provinciale si è dotata degli organismi dirigenti ed ha affidato a Benedetto Valenti il compito di guidare l’Associazione Sindacale in terra di Capitanata. Benedetto Valenti è il primo presidente provinciale di Star Italia. L’Assemblea si è svolta presso la sede della Cisl di Foggia.

Amministrazione Comunale di Canosa sottoscrive i Disciplinari con la Regione Puglia


Tutela e sicurezza ambientale: l'Amministrazione Comunale sottoscrive i Disciplinari con la Regione Puglia

Anche il “Centro Operativo Comunale di Protezione Civile” di Canosa di Puglia avrà i suoi mezzi di supporto per il primo intervento. Il Comune di Canosa, infatti, ha partecipato a un avviso pubblico finalizzato al rafforzamento delle strutture comunali di Protezione Civile, interamente finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale dell'Unione Europea e dalla Regione Puglia.

Il progetto presentato è stato ammesso al finanziamento e, al fine di avviare le attività per la realizzazione

Acqua, Agricoltura, Ambiente Politiche di risparmio, efficienza e tutela ambientale in Basilicata


Terre Acqua
Si terrà martedì 30 ottobre alle ore 17:00, presso la Sala Consiliare in Piazza dei Centomila a Scanzano Jonico il workshop “Acqua, Agricoltura e Ambiente. Politiche di risparmio, efficienza e tutela ambientale in Basilicata”.
Organizzata da Legambiente, l’iniziativa è parte del progetto “Terre d’Acqua”, a cui partecipano varie strutture di Legambiente operanti in Basilicata, grazie al sostegno del programma strategico Epos 2010-2013 per l’educazione e la promozione della Sostenibilità Ambientale.

Auguri a Davide Zolfo, figlio del nostro collaboratore Lorenzo

Compleanno Davide Zolfo
Auguri a Davide Zolfo, figlio del nostro collaboratore Lorenzo, il suo compleanno alla Pizzeria "dar Romano" del centro arbereshe, invitando i suoi compagni di classe, la 3^ E del Liceo Scientifico "Giustino Fortunato" di Rionero in Vulture a mangiare una...pizza.

Mirabile e Marazzita al seminario di studi “Se ad amare s ’impara”.

se ad amare si impara

A Barletta i presidenti de “La Caramella Buona” Mirabile e Marazzita al seminario di studi “Se ad amare s’impara”.

Si terrà lunedì  29 ottobre prossimo il quinto ed ultimo incontro del  Seminario di Studi dal titolo “Se ad amare s’impara” presso l’Auditorium del laboratorio urbano “Giovani Open Space” di Barletta (BT) in viale Guglielmo Marconi nr.49.
La significativa ed interessante iniziativa, sotto l’egida dell’Ordine degli Avvocati di Trani e dell’Associazione Avvocati di Barletta “Sabino Casamassima”, è stata promossa da “La Caramella Buona Onlus contro la Pedofilia

Terremoto Pollino un appello ai media dall'Anpas: date informazioni corrette


Terremoto nel Pollino, Anpas: operatività e prevenzione nell’intera zona.
Un appello ai media: date informazioni corrette

A seguito dell’evento sismico che ha interessato nella notte la zona del Pollino, l’Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze si è immediatamente mobilitata sia con le associazioni presenti sul territorio, sia con la sala Operativa Regionale di Anpas Basilicata. Le pubbliche Assistenze Lucane  stanno facendo attività di perlustrazione nella zona.

«In questo momento stiamo monitorando la zona» dichiara Carmine Lizza, geologo lucano (

Avviato con successo il Gemellaggio con la Danimarca

gemellaggio danimarca melfi

MELFI- Avviato con successo il Gemellaggio con la Danimarca. Alla presenza delle numerose Famiglie ,dell'area, ospitanti, del nuovo Dirigente Scolastico , Michele MASCIALE , dello Staff  di scambio culturale ( Proff. Di Maio,Fullone, Lopes ) di INTERCULTURA/AFS Vulture-A.Bradano, del Sindaco della Città Federiciana VALVANO  e della Delegazione Danese rappresentata dall'insegnante Anne Binderup (della Faborg Friskole, a 200 km da Copenhagen). 
Messaggi vari  e saluti  in lingua inglese da parte di Livio Valvano, primo cittadino di MELFI , del Dirigente Scolastico Masciale  da poche settimane subentrato a D. Santomauro in quiescenza  e Donato M. Mazzeo  a nome dell'Associazione culturale "Pro Gasparrini"Melfi , con un gadget DVD , magazine del sodalizio, pocket-book APT Basilicata  su Federico II di Svevia, a cui è dedicato lo stesso gemellaggio internazionale.
Diverse le tappe  degli Ospiti accompagnati in visita  anche fuori regione (Campania-Napoli, Puglia Casteldelmonte) oltre che ai castelli di Melfi e Lagopesole , nell'area enoico-olearia del Vulture.
Il secondo step si terrà ad Aprile 2013 con una visita della Scuola lucana in Danimarca.(Foto Ggion, 24.10.2012).

Terremoto nel Pollino 5.0 alle ore 1,05

terremoto pollino 2012
Terremoto nel Pollino 5.0 alle ore 1,05
Forte scossa sismica nel Pollino, forti danni a Mormanno dove l'ospedale è stato evacuato, la popolazione si è riversata in strada dove ha trascorso la notte, la protezione civile prontamente si è attivata, per fortuna non si registrano vittime, il sindaco chiede una pronta verifica della agibilità degli edifici. Si registra una vittima a Tropea dove un anziano di 84 anni è morto per infarto.
Continuano lo sciame sismico compreso tra 3,3 a 2,9
Sono arrivate diverse persone della Croce Rossa Italiana per collaborare le squadre del 118 ed aiutare le persone degenti dell'ospedale evacuato.
Molta confusione tra la popolazione e rabbia per l'evacuazione dell'ospedale a causa di diverse lesioni alla struttura causate dalla scossa sismica, avvertita la scossa anche a Bari e Napoli

La FNP CISL e l’Anteas domenica in piazza per la Festa Europea dell’anziano


La FNP CISL e l’Anteas domenica in piazza per la Festa Europea dell’anziano e per continuare la raccolta di firme, per una visione ottimale della RAI
 La  l’FNP CISL ( Federazione Nazionale Pensionati) e l’Anteas di Manfredonia (l’Associazione di promozione sociale per la terza età), partecipa alla Festa Europea dell’anziano, che si svolgerà  in vari momenti e che avrà il suo culmine domenica 28 Ottobre in piazza del Popolo a Manfredonia.

Nella piazza davanti al municipio, dalle ore 9.00 alle 13.00 e il pomeriggio dalle 17.00 alle 22.00,

Calcio a 5 C 2 Essedisport Venosa-Bancone Avigliano 7-6


VENOSA 20 OTTOBRE 2012. CALCIO A 5 SERIE C 2. ESSEDISPORT OK ALL’ULTIMO ASSALTO.
ESSEDISPORT VENOSA 7
BANCONE                        6     
ESSEDISPORT: Nardulli, Ferrenti, Dipalma, Bochicchio, Paulangelo, Checa, Dichirico, Argenti, Mollica, Del Cogliano, De Musso, Antonacci. All. Dichirico.
BANCONE 2007: Summa, Rosa, Sileo V., Vaccaro, Locatelli, Santarsiero, Sileo S., Martinelli, Romano, Gruosso, Sileo D., Valvano. All. Sileo D.
ARBITRO: Catino di Venosa
MARCATORI:  Ferrenti, Checa, Mollica, Paulangelo, De Musso, Argenti e autogol Sileo V. per l' Essedisport; Locatelli (2), Rosa, Vaccaro, Santarsiero, Romano, per il Bancone.
Venosa

Borgo dei sapori arbereshe. a Ginestra il 28 ottobre 2012

Borgo dei Sapori Ginestra

Gastronomia tradizionale, musica e dimostrazioni nel segno della cultura arbereshe.
Ginestra
Nel piccolo centro arbereshe, l’amministrazione comunale, nell’ambito Vultur Eventi, organizza per il prossimo 28 ottobre a partire dalle ore 19,30, una serata per conoscere la cultura arbereshe. la gastronomia, la musica e le tradizioni. Si potranno degustare piatti tradizionali quali “piz fugliat” (focaccia locale), Pap’Denje Mbar’Ndat (peperoni impanati e fritti), “zingaridd” (lardo e peperoni cruschi), Cingul Me Tulez( pasta con la mollica tostata), grano cotto, formaggi ed olio, “Fr’ngiul”( pasta fatta in casa condita con vino cotto), nonchè il pregiato Aglianico del Vulture ed altri vini. E poi musica arbereshe e folk, arte bizantina, tisane con le erbe della tradizione popolare, dimostrazioni e antichi mestieri nelle botteghe dei pastori, del grano, dell'olio in piazza Ascanio Raffaele Ciriello. Dopo il successo della passata edizione, si prevede l’arrivo di tanti amanti della buona cucina arbereshe, hanno prenotato perfino dalla vicina Puglia, due pullman carichi di turisti.

Stage Artistico Professionale Festival di Potenza 2012

Tania Tedesco

Con lo stage artistico-professionale che si svolgerà giovedì 25 ottobre (dalle ore 16) presso il Centro di produzione Cd&M di Filiano, una delle strutture di produzione, registrazione e postproduzione di progetti musicali più avanzata, tecnologicamente, del Sud d’Italia (e non solo), entra nel vivo la dodicesima edizione del Festival di Potenza.
Il patron e agente di spettacolo Mario Bellitti ne ha rivoluzionato la formula: non più concorso suddiviso per categorie (Nuove Proposte, Esordienti e Under 16) come è stato per undici anni, ma vetrina per nuovi talenti artistici: cantanti, cantautori, gruppi o band, con l’obbligo della maggiore età (regolamento e modulo iscrizioni al sito ww.festivaldipotenza.com).

Poesia e Proverbi in dialetto aviglianese

poesia Proverbi dialetto aviglianese

Domenica 21 ottobre, presso il centro sociale “Prof.  G. Lorusso” la Pro Loco di Filiano ha presentato l’ultimo volume di Donato Imbrenda: “Poesia e Proverbi in dialetto aviglianese”.
Un’iniziativa che ben si inserisce nello spirito delle Pro Loco, sempre in prima linea per la valorizzazione della cultura popolare.
L’opera in oggetto è stata intesa come uno zibaldone, la cui stesura richiede l'impegno quotidiano del dilettante di genio, dell'osservatore minuzioso, del ricercatore curioso, dell'inesausto lettore,
quale Imbrenda rappresenta a pieno titolo.
Poesie, proverbi, soprannomi, curiosità della storia civica di

Arriva il Network Interregionale per la Protezione Civile

Civil Protection Network

E’ di pochi giorni fa la notizia diramata dal sito della Fondazione “Fondazione Con il SUD” che ha comunicato alle tre associazioni di Protezione Civile che il progetto avente come oggetto la prima rete di collaborazione ufficiale di volontariato è stato approvato. Si chiama, infatti, “Civil Protection Network” il progetto presentato dalle consorelle G.O.P.I. e dalle Associazioni, Protezione Civile Vallo di Diano e dal Gruppo di Protezione Civile del Comune di Vietri di Potenza. Le prime dichiarazioni in merito sono di Giovanni Rocco Grippo, Presidente di G.O.P.I. – “ E’ per me un onore annunciare ai cittadini del Vallo di Diano, del Tanagro, del Cilento e ai Lucani, che il duro lavoro di collaborazione tra tre associazioni che costituiscono il vero esempio di Volontariato è stato approvato e verrà finanziato. Voglio ringraziare tutti i presidenti delle G.O.P.I. che sinergicamente hanno lavorato, ma anche gli amici Giuseppe Pisano e Antonio Russo rispettivamente di Padula e Vietri.”

Melfi un successo i primi due giorni della Sagra della Varola 2012

Sagra Varola Melfi 2012

MELFI 20 E 21 OTTOBRE 2012. UN SUCCESSO LA 53^ SAGRA DELLA VAROLA. DA TUTTO IL SUD ITALIA PER GUSTARE I PRODOTTI ENOGASTRONOMICI DEL VULTURE-MELFESE. DALLA PUGLIA PARTITO UN TRENO STORICO CON 740 PUGLIESI A BORDO.
Melfi
Si stima che circai 40 mila persone siano giunte nella città federiciana alla sagra della Varola 2012. Oltre 80 quintali di castagne, più di 300 camper e ben 200 autobus hanno raggiunto la Città di Melfi”. 

A darne notizia gli organizzatori che sottolineano in una nota le migliaia di visitatori giunti da tutto il centro sud, i 5 autobus provenienti dalla provincia di Frosinone e lo storico treno messo a disposizione da Trenitalia con a bordo 740 pugliesi accolti ieri mattina in

Il maestro Vitaliano Iannuzzi presenta il libro "mamma ti racconto il Petruzzelli"

mamma ti racconto il Petruzzelli

A Bari il M° Vitaliano Iannuzzi ha presentato  il libro “Mamma, ti racconto il Petruzzelli”.
 Serata all’insegna della cultura musicale quella trascorsa al Circolo Unione del Teatro Petruzzelli di Bari per la presentazione del libro “Mamma, ti racconto il Petruzzelli”, scritto dal   Vitaliano Iannuzzi, titolare della cattedra di Pianoforte principale presso il Conservatorio di Musica “N. Piccinni” di Bari. Per l’occasione sono intervenuti il critico musicale de “La Gazzetta del Mezzogiorno” Nicola Sbisà che ha introdotto: l’autore “barese d’adozione” ma residente a Canosa di Puglia (BT),  la pittrice Luisa Armenio che ha realizzato la copertina del volume, poi il soprano Marilena Gaudio, la pianista Rosa Azzaretti e il presidente del Circolo Unione Giacomo Tomasicchio per i saluti ai convenuti molto interessati all’ultima opera didattico-musico-pedagogica del M° Vitaliano Iannuzzi. Il libro “Mamma, ti racconto il Petruzzelli”, Edizioni del Rosone, risultato

il libro I racconti di Punteville sarà presentato a Tricarico


I racconti di Punteville. Ovvero le mirabolanti cronache degli uomini che viaggiarono nelle città della punteggiatura. A Tricarico, sabato 27 ottobre 2012.

Scritto da Gianluca Caporaso e illustrato da Rita Petruccioli, il libro I racconti di Punteville sarà presentato a Tricarico il 27 ottobre 2012 alle ore 18.00 presso l’ex biblioteca comunale in via Rocco Scotellaro.

Nel libro di Caporaso, i segni di punteggiatura diventano città: la città di “Puntini puntini”, di “Punto e virgola”, di “Punto esclamativo” e così via. Come in ogni città, gli abitanti di Punteville lavorano, giocano, si innamorano e raccontano storie, per chi ama leggere e per chi ama ascoltare.

Calcio 2^ Categoria. Il Ginestracandida da 15 anni partecipa a questo campionato.

Bomber Loriso Allenatore Lettieri

Ripacandida.
Domenica prossima prende il via il campionato di calcio di seconda categoria. Alcune squadre si presentano completamente rinnovate, come il Ginestracandida che dal 1997 partecipa a questo campionato grazie all’unione di due paesi, Ripacandida e Ginestra. Le partite si giocano sul bellissimo manto erboso “San Donatello” di Ripacandida.Ma da quest’anno faranno parte della squadra solo alcuni giovani del posto con giocatori di Rionero, Melfi, Venosa e Rapolla.Della vicina Ginestra, all’improvviso quei pochi giocatori che hanno sempre dato il loro contributo, sono volatilizzati. Da quest’anno non faranno parte della squadra i due più forti giocatori, il bomber Rubino Loriso ed il fantasista Donato Petagine, di Ginestra, entrambi, dimenticando l’attaccamento al proprio paese, hanno firmato un contratto col Foggiano di prima categoria. Come dirigenti, sono rimasti

A Barletta seminario di studi dal titolo “Se ad amare s’impara”

se ad amare s'impara

Si parlerà dei bambini sottratti ai genitori per disposizione giudiziale al seminario di studi a Barletta.
 All’Auditorium “Giovani Open Space” di Barletta(BT), in viale Guglielmo Marconi nr.49, prosegue il seminario di studi dal titolo “Se ad amare s’impara” con la significativa  rassegna cinematografica  a tema. Lunedì 22 ottobre a partire  dalle ore 15,30 è in  programma  la proiezione del film drammatico “Ladybird Ladybird ”, tra le migliori opere del regista Ken Loach  sulla cruda realtà sociale relativa all’odissea dolorosa di una madre perseguitata dai servizi sociali.  

Carmela Petrucci ricordata amici del Certamen e studenti di Venosa

Carmela Petrucci con amiche di Venosa

Venosa.
La tragica notizia data dai telegiornali nazionali, sulla tragica fine di Carmela Petrucci, una studentessa del Liceo Classico “Umberto I” di Palermo, uccisa per difendere la sorella dopo un alterco col fidanzato, nella cittadina oraziana è stata accolta con tanto dispiacere, soprattutto dagli studenti del Liceo Classico “Quinto Orazio Flacco” che hanno avuto modo conoscere questa ragazza sicialiana lo scorso mese di maggio durante la prova di Latino in occasione del Certamen Horatianum. Da quest’anno alcuni studenti sono stati accolti dalle famiglie degli alunni che frequentano la scuola di Venosa e la famiglia De Bonis-Dicorato ha accolto proprio questa ragazza siciliana dal 3 al 6 maggio scorso:è una esperienza di perfetta accoglienza ed integrazione culturale e territoriale. E’ un Certamen ad ampio raggio quello di quest’anno. 

Buona la prima uscita stagionale della Prisma Sirio New Vultur Volley

New_Vultur_Volley

Rionero in Vulture.
Buona la prima uscita stagionale della Prisma Sirio New Vultur Volley, squadra pallavolistica che militerà nel prossimo campionato di Serie C regionale.
Nella Palestra “Caizzo” di Potenza, le determinate ragazze di Mister Coviello hanno battuto con un secco 3-0 la quotata squadra di casa “Asci Volley Potenza”, team che nella scorsa stagione agonistica ha partecipato al campionato di B2 Nazionale di pallavolo.

l'Opinione di un iscritto del PD, partito che sostiene la maggioranza. di Barile

Barile Di Rocco Pietrantuono

“Sono un iscritto del Partito Democratico,CIRCOLO DI BARILE, primo firmatario e presentatore della lista che ha vinto l’ultima competizione elettorale e che ha espresso questa maggioranza consiliare, composta dai 9/11.mi iscritti al PD, e che quindi , moralmente mi sento anche  responsabile  dell’azione amministrativa messa in atto dalla maggioranza stessa. E’ buona norma che l’attivista politico spieghi e pubblicizzi l’azione amministrativa degli uomini appartenenti al suo partito; detta azione deve però essere degna di essere sostenuta, deve cioè far crescere gli amministrati, fornire servizi efficienti, contenere la spesa, ecc..

Venosa rinasce il tennis col progetto porte aperte

Venosa Porte Aperte

Venosa.
Nei giorni scorsi grande successo al Circolo Tennis Venosa di contrada “Vignali”per il torneo sociale grazie all’impegno della nuova dirigenza in primis la presidentessa Francesca D’Andretta con la collaborazione attiva di Stefania Dichirico, Michele Ressa, Mariella Preite e Mario A. Elefante che si sono prodigati nell’ organizzare un torneo, che da qualche anno non si disputava. I soci protagonisti dell’evento si sono sfidati dando vita anche a degli incontri interessanti dal punto di vista tecnico e agonistico.
Il tabellone del singolo misto maschile e femminile di 34 atleti si è concluso con la vittoria del maestro Giuseppe Elefante che in

presentazione del libro dal titolo Le Carte Dotali di Felice Bacco a Canosa di Puglia


Le Carte Dotali viste da monsignor Felice Bacco nel libro che presenterà a Canosa di Puglia

Le Carte Dadali
La Concattedrale Basilica di S. Sabino a Canosa di Puglia (BT) ospiterà la presentazione del libro dal titolo “Le Carte Dotali nella teologia e nella prassi delle celebrazioni matrimoniali della metà del XVI secolo. Le carte dotali di Canosa di Pugliascritto da monsignor Felice Bacco per la Collana Quaderni della Rivista di Scienze Religiose, Edizioni Viverein. Alla cerimonia in programma lunedì 29 ottobre alle ore 19,30 interverranno: monsignor Felice Bacco,  il professor Cosimo Damiano Fonseca, storico della Chiesa e membro dell’Accademia Nazionale dei Lincei e dell’Accademia Teutonica “Enrico VI di Hohenstaufen” ; monsignor Luigi Renna, Rettore del Pontificio Seminario Regionale “Pio XI” di Molfetta (BA); il presidente della Sezione di Canosa della Società di Storia Patria per la Puglia Pasquale Ieva, nella veste di moderatore.

L’autore del libro Monsignor Felice Bacco (53 anni) della Diocesi di

Acque agitate all’Ipsia di Venosa

Assemblea ipsia

Acque agitate all’Ipsia di Venosa, sede aggregata dell’I.I.S.S. “Quinto Orazio Flacco”. Gli studenti in un’assemblea, nella mattinata del 17 ottobre, hanno manifestato il proprio dissenso verso la Provincia, l’Ente che ha costruito questa scuola, inaugurata due anni fa. Sembra che la Provincia abbia intenzione di occupare alcuni locali per creare la sede Apof-Il, attualmente allocata in locali in affitto nella stessa Venosa. Questa comunicazione alla scuola da parte della Provincia, dopo sopralluoghi effettuati da tecnici, era già pervenuta alcuni mesi fa alla scuola centrale, diretta dal dirigente scolastico Mario Lasala. 
Gli studenti , venuti a conoscenza solo in questi giorni di questa nuova

Orsara fuochi e teste del purgatorio Fucacoste e cocce priatorje

Orsara teste del Purgatorio
ORSARA DI PUGLIA (Fg). Sono già cominciati, a Orsara di Puglia, i preparativi per l’organizzazione dei “Fucacoste e cocce priatorje”, la notte dei falò e delle teste del purgatorio che si celebrerà giovedì 1 novembre. In paese, come accade da ormai molti anni, è atteso l’arrivo di migliaia di persone da tutta Italia per partecipare a uno degli eventi religiosi e popolari più antichi e suggestivi del Mezzogiorno. La notte del primo giorno di novembre è quella che gli orsaresi, da tempo immemore, dedicano con particolare devozione alla ricorrenza di Ognissanti e al culto dei morti.

Venosa Un successo Un goal ad occhi chiusi l'Avis per lo sport non vedenti

Venosa calcio non vedenti

Venosa.
Nell’ambito del programma di manifestazioni per la celebrazione della Giornata mondiale della vista ( si stima che ci siano oltre 350 mila ciechi in Italia), l’Assessorato allo Sport della Provincia di Potenza,  l’A.s.d. Sporting Avis Venosa e l’ Avis Venosa, con la collaborazione dell’A.s.d. Uic Bari e di enti locali, ha organizzato lo scorso 13 ottobre, il primo evento di calcio a 5 tra non vedenti in Basilicata.  Si è esibita la squadra di calcio a 5 Asd U.I.C. di Bari. Il tutto si è svolto presso l’I.I.S. “ Battaglini” di Venosa. Nell’aula magna(preceduto da un breve concerto al pianoforte di

cassette modulari esterne per le contrade di Maschito

cassette modulari esterne Maschito

Maschito.
Visto le problematiche riguardanti le Poste Italiane, dopo varie lamentele da parte dei cittadini di Maschito per i tempi di attesa presso l’ufficio postale, il Sindaco Antonio Mastrodonato e l’amministrazione comunale in collaborazione con le Poste Italiane si sono impegnati a trovare soluzioni per evitare disagi alla comunità, ottenendo risultati molto soddisfacenti. 

Ripacandida dice no alla cessione del proprio territorio

Comitato cittadino Ripacandida

Ripacandida.
Lo scorso 8 Ottobre il Comitato Cittadino per la tutela dei confini comunali ha consegnato al sig. Sindaco del Comune di Ripacandida, Giuseppe Annunziata le firme di  568 cittadini che hanno detto NO alla modifica dei confini comunali di Ripacandida. 
Il Comune di Rionero in Vulture alcuni mesi fa aveva fatto esplicita richiesta al Comune di Ripacandida di avere i territori di San Francesco, Frascolla e Cappa Bianca, a pochi passi dalla stazione ferroviaria, ricevendo un netto rifiuto. 
Anche nel consiglio comunale del 3 ottobre scorso, il Sindaco Giuseppe

Impartite sei cresime a Ginestra dal Vescovo Gianfranco Todisco

Cresima Ginestra 2012

Ginestra.
Nella piccola ed accogliente chiesa madre di San Nicola Vescovo domenica 14 ottobre sono state impartite, dalle mani del Vescovo della Diocesi di Melfi-Rapolla e Venosa, padre Gianfranco Todisco, le cresime a sei giovani, abbastanza grandicelli. A presentare alla comunità ed al Vescovo questi giovanotti, il parroco don Severino D’Amico: “Jacopo,Enza, Antonello,Luigi Denny e Michele nel loro cammino hanno deciso di prepararsi a questa conversione. 
Sono abbastanza pronti a ricevere il Sacramento della Cresima e sono convinto che si impegneranno anche come educatori al servizio della parrocchia”. Il Vescovo, Gianfranco Todisco, rivolgendosi ai cresimanti, ha aggiunto: “ con la Cresima completate quel cammino di fede. 
Oggi ci sono persone che vengono perseguitate per essere cristiani. Sono nove

Borghi arbereshe vulture melfese Ginestra Barile Maschito

Ginestra

GINESTRA.
E’ uno dei tre Comuni albanofoni del Vulture con Barile e Maschito. Ginestra (Zhura in lingua arbëreshë) conta 742 abitanti e dista 8 km da Venosa, città del poeta Latino, Orazio e da Rionero in Vulture, città di Giustino Fortunato. Il paese sorge a 564 metri s.l.m. nella parte centro-meridionale del Vulture, a nord della provincia di Potenza. Confina con i Comuni di: Ripacandida, Barile, Venosa, Maschito e Forenza.Il suo stemma è un braccio che nella mano tiene stretto una mazza ferrata e vuol ricordare il grande condottiero Giorgio Castriota Skanderbeg che nelle battaglie abbatteva di sua

Prima vittoria per l' Essedisport Venosa supera Togheter Tolve

Essedisport Venosa

VENOSA. PALAESSEDISPORT. CALCIO A 5 SERIE C2. ESSEDISPORT TORNA IL SORRISO.
ESSEDISPORT VENOSA 8
TOGHETER TOLVE      5
ESSEDISPORT: Nardulli, Paulangelo, Crudele, Ferrenti, Dipalma, Dichirico, Orlando, Checa, Argenti, Mollica, Del Cogliano, Bochicchio. All.Dichirico.

TOGHETER TOLVE: Straziuso, Cervellino, Cortese, Conte, Potenza, Lancellotti, Medoro, De Angelis, Innella, Santarsiere, Ferrulli. All. Nardiello.

ARBITRO: Carretta di Venosa

MARCATORI: 2 Mollica (2), Del Cogliano (29, Paulangelo (2), Checa, Nardulli per l' Essedisport;  Cortese (3), Potenza,
Santarsiere, De Angelis per il Tolve.
Venosa.
Prima vittoria per l'
Essedisport Venosa che supera la diretta concorrente per la vittoria finale, il Togheter Tolve, in un

lavori del consiglio centrale della F.U.C.I. a Rionero

Rionero incontro FUCI

Si sono conclusi domenica 30 settembre i lavori del Consiglio Centrale della Federazione Universitaria Cattolica Italiana (F.U.C.I.). Nell'occasione è stata eletta, per il biennio 2012-2014, Piera Angela Di Lorenzo nel ruolo di Segretario nazionale. 
A Piera, della parrocchia SS.Sacramento di Rionero, l'augurio affettuoso dell'intera Diocesi di Melfi-Rapolla-Venosa per il non facile lavoro al servizio della Chiesa italiana nel delicato ambito della pastorale universitaria.
L.Z.
La foto ritrae un momento dei lavori del consiglio centrale della F.U.C.I.

Quarta edizione concorso di pittura Premio Enogenius

Premio Enogenius

Potenza, 10 ottobre 2012 – L’Associazione ARCA, in collaborazione con la Pro Loco di Barile e con l’Associazione ORME, bandisce la IV edizione del concorso di pittura “Premio Enogenius”, che si inserisce all’interno del progetto espositivo “In Arte Exhibit”, avviato attraverso la rivista “In Arte Multiversi”, periodico specialistico a diffusione nazionale edito dalla stessa Associazione ARCA.
Il “Premio Enogenius” si propone di promuovere il territorio lucano del Vulture e le sue peculiarità paesaggistiche, storico-artistiche, culturali ed enogastronomiche, attraverso il connubio tra la pittura e un prodotto locale d’eccellenza quale il vino Aglianico. Obiettivo del concorso è, inoltre, quello di valorizzare e diffondere la conoscenza dell’arte contemporanea, offrendo ad artisti di ogni provenienza un’importante opportunità per mettere alla prova il proprio talento creativo, confrontarsi e avere visibilità.

Le cantine di Pasolini quarta edizione premio letterario


Cantine di Barile
Barile.
L’Associazione Culturale Sisma – il Centro Studi Pier Paolo Pasolini di Casarsa della Delizia – l’Associazione Culturale Pier Paolo Pasolini Matera • con il patrocinio della Provincia di Potenza, il Comune di Barile e il Forum dei Giovani di Basilicata, presentano il Premio Letterario Le Cantine di Pasolini Quarta edizione
Era il Maggio del 1964 quando Pier Paolo Pasolini girò parte delle scene de Il Vangelo

Incontro del seminario di studi sul lavoro minorile e riduzione dei bambini in schiavitù.

Se ad amare s'impara

A Barletta il terzo incontro del seminario di studi sul lavoro minorile e riduzione dei bambini in schiavitù.
 A Barletta (BT) presso l’Auditorium del laboratorio urbano “Giovani Open Space”, ubicato in viale Guglielmo Marconi nr.49, prosegue il seminario di studi dal titolo “Se ad amare s’impara” con l’interessante rassegna cinematografica sulla triste piaga mondiale del lavoro minorile e la riduzione dei bambini in schiavitù. 

presentato il nuovo anno accademico dell' Unilabor a Rionero in Vulture

anno accademico Unilabor


Si e' svolto lo scorso 12 ottobre presso la splendida cornice della biblioteca di palazzo Giustino Fortunato la presentazione del nuovo anno accademico dell'Unilabor “Enzo Cervellino”. 
Ha introdotto la Preside Prof.ssa Giuseppina Cervellino, parlando della nascita dell'Universita' Popolare a Rionero nel 1909. Ha sottolineato: “ non e' l'università della terza età (come erroneamente viene considerata) ma delle “Tre Età” di cui la giovinezza ha un ruolo predominante. L'università si propone di contrastare l'inerzia, e di

La guardia di Finanza e Carabinieri nella sede della Regione Basilicata per acquisire documenti

Regione Basilicata
Dal TG di RAI2 si apprende che:
 I militari del nucleo di polizia tributaria della Guardia di finanza di Potenza e del reparto operativo del Comando provinciale dei Carabinieri in mattinata sono andati nella sede del Consiglio regionale, dove, su iniziativa della Procura della Repubblica presso il tribunale di Potenza, stanno acquisendo tutta la documentazione dei rimborsi erogati ai consiglieri regionali nel periodo che va dal 2010 al 2012 per le missioni, le spese di segreteria e di rappresentanza e le consulenze.per constatarne la regolarità.
Si attendono gli sviluppi del caso

Custodia del territorio in Basilicata

custodia del territorio

Lunedi 15 Ottobre 2012 ore 16.00 - Università della Basilicata – Aula Amatucci - Potenza
La Custodia del Territorio nasce in Italia da un’idea di Legambiente, ma è ormai un movimento a livello mondiale.  La custodia è un impegno diretto per fermare la cementificazione di nuove aree verdi e l’uso indiscriminato del suolo, risorsa limitata e bene comune. L’iniziativa nasce dalla necessità di invertire la rotta, cambiare stile di vita, vivere il territorio in modo più consapevole e responsabile.

incontro formativo sull’educazione alla legalità democratica


come vi avevamo preannunciato, abbiamo organizzato un incontro formativo sull’educazione alla legalità democratica, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale, secondo le modalità che riportiamo di seguito.
   Nelle vostre scuole, arriverà una comunicazione ufficiale, da parte dell’Ufficio Scolastico Regionale, relativa all’iniziativa. Vi ricordiamo che potete usufruire di una giornata di permesso per attività di aggiornamento, come da art. 64 del CCNL.
  Gradiremmo una conferma della vostra disponibilità a partecipare.